Vai al contenuto


Foto

Gerronema cyathellum (Fav & Schweers ex Kuyper)Bon


  • Discussione bloccata Questa discussione è bloccata
7 risposte a questa discussione

#1 brunoceppo

brunoceppo

    Reporter di Funghi

  • Foto-reporters
  • 22740 messaggi

Inviato 14 dicembre 2004 - 21:30

Ciao,
ve lo dico subito, ho 3 scatole piene di funghi secchi da mostrarvi, quindi se mi ci volete mandare fatelo subito o tacete per sempre :P

il primo Pluteus mi lascia dubbioso, ma credo che mi tranquillizzerete.

foto 1

Immagini Allegate

  • pluteus1a.jpg

Bruno de Ruvo
Teramo-Abruzzo

#2 brunoceppo

brunoceppo

    Reporter di Funghi

  • Foto-reporters
  • 22740 messaggi

Inviato 14 dicembre 2004 - 21:31

foto 2

Immagini Allegate

  • pluteus1.jpg

Bruno de Ruvo
Teramo-Abruzzo

#3 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 02 gennaio 2005 - 15:26

Ecco la prima specie osservata nel 2005, come molte volte accade, sembra essere una raccolta alquanto critica, (l'ha supposto anche Bruno all'inizio thread, "questi leucosporei alle volte mi fanno impazire") :P ma spero di esserne venuto fuori. Credo si tratti di Gerronema cyathellum (Fav & Schweers ex Kuyper) Bon, le caratteristiche sia macro che micro da me riscontrate corrispondono alla descrizione della specie, tratta dalla chiave di Bon in: Flore Mycologique d'Europe n 4, pag. 143.
Per ulteriori approfondimenti vi rimando a pag. 136 di suddetta opera.

Iniziamo ad osservare la microscopia della specie con una foto dei giunti a fibbia, importante l la loro rilevazione per inserire la specie Nei sottogeneri e eventuali sezioni della chiave

Immagini Allegate

  • Capture_00001.JPG

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#4 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 02 gennaio 2005 - 15:33

ma ancora pi importante accertare la struttura della trama lamellare, e assicuraresi che non sia di struttura intricata.
Nel caso della foto, si osserva una porzione sell'imenio, con il subimenio a struttura bilaterale.

Immagini Allegate

  • Capture_00003.JPG

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#5 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 02 gennaio 2005 - 15:36

il mediostrato composto da grosse e lunghe ife cilindriche

Immagini Allegate

  • re_00001.JPG

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#6 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 02 gennaio 2005 - 17:23

le cellule marginali "anche se non credo si possano definire dei veri e propri cheilocistidi", sono presenti e questa foto vi mostra la loro forma

Immagini Allegate

  • Capture_00011.JPG

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#7 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 02 gennaio 2005 - 17:24

le spore sono ialine, largamente elittiche o anche subglobulose

Immagini Allegate

  • Capture_00019.JPG

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#8 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 02 gennaio 2005 - 17:24

infine, la loro misura

Immagini Allegate

  • Capture_00018.JPG

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi