Vai al contenuto


Foto

Xylaria polymorpha


  • Discussione bloccata Questa discussione è bloccata
7 risposte a questa discussione

#1 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 24 aprile 2005 - 19:36

Si tratta di una raccolta singola ed alquanto polimorfa, nel vero senso della parola, in quanto l'aspetto č abbastanza strano.
Comunque, per assicurarsi della determinazione presunta, basta una piccola occhiata alle spore.
Infatti, č l'unica specie di questo Genere ad avere spore cosė lunghe, addirittura il doppio e pių di tutte le restanti specie.
Ma partiamo con l'esemplare trovato ieri, esso vegetava su uba ceppaia di probabile faggio, ricoperta da muschio, in un bosco misto di faggio, acero, abete bianco, abete rosso e altro sottobosco minore.

Immagini Allegate

  • xylaria_polymorpha_2708_01.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#2 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 24 aprile 2005 - 19:40

certo che la forma non č delle pių tipiche.
Passiamo all'osservazione della sezione e ad una prima visuale dei periteci, posti subito sotto la superficie nera e affondati per una buona parte in uno stroma di color bianco.

Immagini Allegate

  • xylaria_polymorpha_2708_02.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#3 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 24 aprile 2005 - 19:42

ci consola il fatto che, finalmente, siamo riusciti a trovare un ascoma maturo e quindi ad osservare le di lui spore :D

Ma prima, osserviamo una sezione dell'ascoma in microfotografia, con in evidenza i periteci

Immagini Allegate

  • xylaria_polymorpha_2708_03.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#4 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 24 aprile 2005 - 19:45

che ne dite? si vedono o no? :D
Osserviamo anche le grandi spore

Immagini Allegate

  • xylaria_polymorpha_2708_04.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#5 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 24 aprile 2005 - 19:46

nella tabella possiamo osservare la loro misura e renderci conto della loro proporzione.

Immagini Allegate

  • xylaria_polymorpha_2708_05.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#6 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 24 aprile 2005 - 19:47

passiamo infine, al grafico di confronto.

Immagini Allegate

  • xylaria_polymorpha_2708_06.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#7 brunoceppo

brunoceppo

    Reporter di Funghi

  • Foto-reporters
  • 22740 messaggi

Inviato 24 aprile 2005 - 20:10

Polymorpha č un nome azzeccatissimo,
č stupefacente come chi per primo ha nominato il fungo attribuisca un termine cosė calzante.
la tua Xylaria ne č una rappresentazione.
ciao
Bruno de Ruvo
Teramo-Abruzzo

#8 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 24 aprile 2005 - 21:05

hai ragione, comunque, c'č da dire che, tutte le xilarie sono estremamente differenti nell'aspetto a seconda se osservate nella loro forma "o stadio", perfetta oppure imperfetta.
L'esempio dimostrato in questo thread č lampante.
Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi