Jump to content


Photo

Psathyrella ammophila


  • This topic is locked This topic is locked
13 replies to this topic

#1 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Admin
  • PipPipPip
  • 31,449 posts

Posted 25 April 2006 - 08:47 AM

Psathyrella ammophila (Durieu & LÚv.) P.D. Orton, (1960)

Potremmo forse dire, il pi¨ tipico rappresentante fungino delle dune costiere, o per lo meno quello pi¨ audace.
Alle volte questa specie si spinge fino a pochi metri dal mare la dove certo non ci si aspetterebbe di veder nascere funghi.

Attached Images

  • psathyrella_ammophila_02.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso


#2 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Admin
  • PipPipPip
  • 31,449 posts

Posted 25 April 2006 - 08:56 AM

certo che fare la microscopia a qualcosa che nasce sulla sabbia Ŕ abbastanza impegnativo e alle volte potrebbe risultare quasi frustrante, in quanto, non si finisce mai di levare granelli di sabbia da sotto i coprivertini "rotti" :).
Siamo andati a cercare i cistidi imeniali negli esemplari giovani in quanto quelli pi¨ maturi avevano gli elementi imeniali oramai "per la maggior parte", collassati.
Nella ricerca, abbiamo notato un filo lamellare sterile, composto da cheilocistidi versiformi, per la maggior parte clavati ma anche fusiformi, subfusiformi, utriformi, spesso plurisettati e in questo caso, con l'ultimo elemento clavato.

Nella foto il filo lamellare dove si nota un residuo velare sottoforma di ifa filamentosa.

Attached Images

  • psathyrella_ammophila_03.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso


#3 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Admin
  • PipPipPip
  • 31,449 posts

Posted 25 April 2006 - 08:58 AM

cheilocistidi e ife del velo sono spesso ricopetri da una sostanza amorfa "oleosa", di colore giallo-verdasrto e da piccoli cristalli.

Attached Images

  • psathyrella_ammophila_06.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso


#4 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Admin
  • PipPipPip
  • 31,449 posts

Posted 25 April 2006 - 08:59 AM

cheilocistidi (15) 30 (43) x (11) 13 (15) Ám

Attached Images

  • psathyrella_ammophila_09.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso


#5 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Admin
  • PipPipPip
  • 31,449 posts

Posted 25 April 2006 - 08:59 AM

cheilocistidi

Attached Images

  • psathyrella_ammophila_10.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso


#6 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Admin
  • PipPipPip
  • 31,449 posts

Posted 25 April 2006 - 09:01 AM

i giunti a fibbia sono presenti in tutti i tessuti del basidioma.
Palizzata imeniale compossta da basidioli e subimenio pseudoparenchimatico.

Attached Images

  • psathyrella_ammophila_12.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso


#7 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Admin
  • PipPipPip
  • 31,449 posts

Posted 25 April 2006 - 09:11 AM

basidi tetrasporici 29-36 x 9-11 Ám.

Attached Images

  • psathyrella_ammophila_14.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso


#8 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Admin
  • PipPipPip
  • 31,449 posts

Posted 25 April 2006 - 09:12 AM

pleurocistidi sparsi e non molto numerosi, di forme e misure simili ai cheilocistidi.

Attached Images

  • psathyrella_ammophila_18.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso


#9 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Admin
  • PipPipPip
  • 31,449 posts

Posted 25 April 2006 - 09:14 AM

tutti i cistidi imeniali hanno pareti sottili ma i pleurocistidi tendono a collassare maggiormante rispetto ai cheilocistidi.

Attached Images

  • psathyrella_ammophila_22.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso


#10 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Admin
  • PipPipPip
  • 31,449 posts

Posted 25 April 2006 - 09:15 AM

pleurocistidi

Attached Images

  • psathyrella_ammophila_23.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso


#11 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Admin
  • PipPipPip
  • 31,449 posts

Posted 25 April 2006 - 09:21 AM

la spore hanno una forma da largamente ovoidale a lenticolare viste di faccia, subellissoidali viste di profilo, l'apice Ŕ ottuso e il poro germinarivo ben evidente, centrale, alle volte leggermente prominente 1.8-3.10 Ám, l'apiculo Ŕ appena percettibile, il colore Ŕ tabacco con tonalitÓ rosso-brunastre.

Attached Images

  • psathyrella_ammophila_32.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso


#12 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Admin
  • PipPipPip
  • 31,449 posts

Posted 25 April 2006 - 09:25 AM

la spora centrale, posta al centro del fotogramma, evidenzia un poro germinativo leggermente prominente.
Alcune, rispetto alla maggioranza, dimostrano, apparentemente, un poro non proprio centrale ma un po' asimmetrico.

Attached Images

  • psathyrella_ammophila_34.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso


#13 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Admin
  • PipPipPip
  • 31,449 posts

Posted 25 April 2006 - 09:29 AM

nel fotogramma si intuiscono alcune spore posizionate di profilo (evidentemente la posizione di profilo non Ŕ molto consona alle spore "di questa specie"), rispetto alle altre posizionate di faccia.

Attached Images

  • psathyrella_ammophila_37.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso


#14 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Admin
  • PipPipPip
  • 31,449 posts

Posted 25 April 2006 - 09:33 AM

la loro misura

Attached Images

  • psathyrella_ammophila_38.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso





0 user(s) are reading this topic

0 members, 0 guests, 0 anonymous users