Jump to content


Photo

Mycena erubescens f. alba


  • This topic is locked This topic is locked
1 reply to this topic

#1 MSN-VE

MSN-VE

    SVM - MSN

  • Moderatore
  • PipPipPip
  • 191 posts

Posted 01 May 2006 - 18:33 PM

SOCIETAĺ VENEZIANA di MICOLOGIA
EX. 1013

ERBARIO MICOLOGICO DEL MUSEO CIVICO DI STORIA NATURALE DI VENEZIA
_______________________________________________________________________________

Mycena erubescens f. alba Robich, Rivista di Micologia, 1: 25. 2005.
Etimologia: per il colore bianco (albus) del carpoforo.

Descrizione macroscopica
Cappello largo 6-11 mm, conico, conico-campanulato, poco umbonato, bianco, centro bianco soffuso di giallo, con pruina bianca, viscido, striato per trasparenza. Lamelle 16-18, con lamellule (1 L = 1-2-3 lam.), non fitte, strette, alcune un poco ventricose, ascendenti, adnate; nella metÓ dorsale bianco-isabellino, bianche in quella marginale, con orlo concolore. Carne bianco-acquosa; odore leggero di rafano, sapore amaro. Gambo 0,5-1 x 26-35 mm, uniforme, tenace, cavo; glabrescente-lucente e bianco dallĺalto fino a metÓ, bianco-bruno in basso con base non radicante; alla frattura emette un latice bianco. Habitat: gregari su corteccia di Quercus ilex.

Attached Images

  • image001.jpg

SOCIETA' VENEZIANA di MICOLOGIA - ERBARIO MICOLOGICO DEL MUSEO CIVICO DI STORIA NATURALE DI VENEZIA

#2 MSN-VE

MSN-VE

    SVM - MSN

  • Moderatore
  • PipPipPip
  • 191 posts

Posted 01 May 2006 - 18:38 PM

Descrizione microscopica
Spore (A) 6-7,5 x 9-11 (11,5) Ám, ellissoidali, largamente ellissoidali, sugblobose, ialine o con grosse guttule, amiloidi. Basidi 7,5-9,5 x 25-31 Ám, claviformi, 4-sp. Cheilocistidi (B) 11-20 x 26-50 Ám, fusoidi, gonfi, lisci, superiormente con 1-4 apici arrotondati; altri clavati o obovati con numerose escrescenze digitaliformi, semplici, flessuose, ramificate, lunghe 1-9 Ám, distribuite sullĺintero orlo lamellare. Pleurocistidi ę 18-25 x 45-75 Ám, frequenti, fusiformi, lisci, con 1-2 appendici apicali, base un poco affusolata o rastremata. Epicute formata da ife (D) cilindracee, larghe 2-6 Ám, con semplici, flessuose, ramificate escrescenze, 1-1,5 x 1-12 Ám (ricoperte queste ultime da un sottile strato di materia glutinosa che rende difficoltosa lĺosservazione), molto aggrovigliate, formano dense masse coralloidi. Sulla superficie di queste ife, frammiste alle escrescenze, si osservano dei piccoli elementi (E) da ellissoidali a subglobosi, 5-8,5 x 5-8,5 Ám, lisci, ialini, rari. Ife della trama del cappello globoso-allungate e cilindracee-vescicolose, larghe fino a 50 Ám; ife della trama delle lamelle cilindracee, vescicolose, larghe fino a 26 Ám.Strato sottoimeniale costiuito da ife globiformi e globoso-allungate, 2-4 x 2-6 Ám. Ife del gambo cilindriche: interne larghe fino a 22 Ám, pseudoamiloidi (vinoso e rosso vinoso) e metacromatiche (viola); esterne larghe 2-6 Ám, gialle in Melzer, coperte di escrescenze semplici; terminano in elementi (F) diverticolati, un poco ingrossati, 2-6 x 35-130 Ám, anche questi con escrescenze semplici, flessuose, ramificate, 1-1,5 x 1-7 Ám. Ife delle trame del cappello e delle lamelle pseudoamiloidi (vinoso e rosso vinoso). Ife laticifere numerose nel gambo, larghe 6-9 Ám, rare nelle trame del cappello e delle lamelle. Giunti a fibbia presenti.

Note
Mycena erubescens f. alba si differenzia da M. erubescens f. erubescens per il colore bianco del cappello, delle lamelle e della parte superiore dl gambo.
M. erubescens f. erubescens, in letteratura, viene descritta come una entitÓ con cappello grigio-bruno, grigio-bruno rossiccio, bruno rossiccio, bruno-nero, bruno-giallo ecců, con la sola eccezione di A.H. Smith che indica anche un carattere diverso ôů, or yellowish casts often predominatingö (1947: 136).
Malenšon & Bertault (1975, II: 254) segnalano la raccolta di alcuni esemplari effettuata in Marocco, alla base muschiosa di Quercus suber, diverso substrato di crescita di M. erubescens f. alba, ed il colore del cappello degli esemplari Ŕ grigio brunastro.

Exsiccata
MCVE 1013. Leg. G. Consiglio, 29.11.2003. Centro Visitatori del Parco Nazionale del Circeo, Sabaudia, (LT).

Bibliografia
Beardslee H.C. & W.C. Coker - 1924: The Mycenas of North Carolina. Journal of the Elisha Mitchell Scientific Soc., 40: 55.
KŘhner R. - 1938: Le Genre Mycena: 230-235.
Maas Geesteranus R.A. - 1988: Conspectus of the Mycenas of the Northern Hemisphere - 10. Proc. K. Ned. Akad. Wet. (Ser. C) 91 (4): 380-381.
Malenšon G. & R. Bertault - 1975: Flore des Champignons SupÚrieurs du Maroc, II: 254.
Moser M. - 1978: Key to Agarics and Boleti: 176.
RobicH G. - 2003: Mycena dĺEuropa: 438-443.
Smith A.H. - 1947: North American Species of Mycena: 135-138.

G. Robich, 03.08.2005

Attached Images

  • image003.jpg

SOCIETA' VENEZIANA di MICOLOGIA - ERBARIO MICOLOGICO DEL MUSEO CIVICO DI STORIA NATURALE DI VENEZIA




0 user(s) are reading this topic

0 members, 0 guests, 0 anonymous users