Jump to content


Photo

Mycena renati f. alba


  • This topic is locked This topic is locked
No replies to this topic

#1 MSN-VE

MSN-VE

    SVM - MSN

  • Moderatore
  • PipPipPip
  • 191 posts

Posted 08 December 2008 - 00:41 AM

SOCIETA’ VENEZIANA di MICOLOGIA
ERBARIO MICOLOGICO DEL MUSEO CIVICO DI STORIA NATURALE DI VENEZIA
EX. 1014


Mycena renati f. alba Robich, Rivista di Micologia, 1: 28. 2005
Etimologia: per il colore bianco (albus) del carpoforo.


Descrizione macroscopica
Cappello conico-campanulato, campanulato-espanso, striato per trasparenza con strie acquose oppure poco striolato al margine; interamente bianco.
Lamelle in numero di 24-30 con lamellule (1 L = 1-3 lam.), abbastanza spaziate, mediamente larghe, ventricose, ascendenti, unite da venature, adnate; bianche.
Carne bianca; odore e sapore non accertati.
Gambo uniforme, cavo, curvo; bianco acquoso; base con peluria bianca poco accentuata.
Habitat: cespitosi su rami (Fagus) in decomposizione al suolo, a mt. 1350 s.l.m., con presenza nella stessa zona di numerosi ceppi di Mycena renati nella f. renati.

Descrizione microscopica
Spore (A) 6-7 x (8,5) 9,5-11 µm, ellissoidali, ialine o con contenuto opaco, alcune con grossa guttula, amiloidi. Basidi 8,5-11 x 27-30 µm, 4-sp., clavati. Cheilocistidi (B) 9-18 x 25-75 µm, fusiformi, un poco ventricosi, superiormente mucronati, forcati o con prolungamento allungato, arrotondato; contenuto incolore; disposti sull’intero orlo lamellare. Pleurocistidi non osservati. Epicute costituita da ife cilindracee ©, larghe 4-10 µm, pił o meno coperte di escrescenze distanziate simili a grosse, larghe e irregolari protuberanze con apici arrotondati, 2-12 x 2-26 µm. Ife della trama del cappello subglobose, globoso-allungate, vescicolose, larghe fino a 60 µm; ife delle lamelle cilindracee e vescicolose, larghe fino a 35 µm. Ife del gambo cilindracee: interne larghe fino a 33 µm, pseudoamiloidi (rosso-bruno) e metacromatiche (viola); esterne larghe 2-3,5 µm, gialle in Melzer, lisce per lunghi tratti o parzialmente coperte di grosse, larghe escrescenze con apice arrotondato, queste ultime, lunghe 3-6 µm; terminano in elementi similari (D), grossolanamente diverticolati. Ife delle trame del cappello e delle lamelle pseudoamiloidi (rosso-bruno). Giunti a fibbia presenti.

Note
La descrizione macroscopica č stata rilevata dalle belle immagini di questa entitą fattemi pervenire del Sig. Bruno de Ruvo (che sentitamente ringrazio) e dalla osservazione del materiale in essiccata. La descrizione dei caratteri microscopici č stata fatta su materiale di erbario.
Mycena renati f. renati č descritta in letteratura con cappello rosa, rosa-giallo, rosa violetto, giallo ambrato, giallo dorato, giallo citrino, giallo violetto, giallo brunastro, bruno vinoso, vinoso giallastro, bruno-rosa opaco, brunastro ocraceo, marrone-rosa, ecc…….., non bianco.
L’entitą descritta si differenzia dalla specie per il colore bianco in ogni parte del carpoforo. I caratteri microscopici sono simili a quelli della f. renati.

Exsiccata
MCVE 1014. Leg. B. de Ruvo, 07.08.2004. Loc. Ceppo, Rocca Santa Maria (TE).

Bibliografia
Robich G. , 2005: Mycena erubescens e Mycena renati: due nuove forme bianche. Rivista di Micologa, 1: 28-30.

G. Robich, 03.08.2005



post_3_1228174960.jpg
foto Bruno de Ruvo



post_3_1228174470.jpg


SOCIETA' VENEZIANA di MICOLOGIA - ERBARIO MICOLOGICO DEL MUSEO CIVICO DI STORIA NATURALE DI VENEZIA




0 user(s) are reading this topic

0 members, 0 guests, 0 anonymous users