Vai al contenuto


Foto

consiglio su acquisto microscopio


  • Per cortesia connettiti per rispondere
20 risposte a questa discussione

#1 FirstByte

FirstByte

    Utente Novizio

  • Registrato
  • Stelletta
  • 9 messaggi

Inviato 18 marzo 2010 - 22:05

salve innanzi tutto è un piacere fare la vostra conoscenza
vi illustro il mio prob....
ho bisogno di un microscopio per analizzare le spore dei tartufi.... diciamo che la mia passione non è la micrologia ma i tartufi anche se in un certo senso si sposano...
vi pregherei di aiutarmi all'acquisto di tare strumento....
ho visto su ebay che ci sono dei microscopi digitali che costano relativamente poco e funzionano collegato al pc (metto un link per rendere l'idea se non è gradito prego il webmaster di toglierlo)
http://cgi.ebay.it/M...=item2a04ca69fd

la domanda è quanto deve ingrandire un microscopio per mostrare le spore del tartufo? la mia esigenza non è vedere il tartufo in se stesso ma la microrizzazione delle piante quindi ad essere analizzate saranno le radici delle piantine e non i tartufi!
poi siccome sono molto profano mi potere indicare quali sono le caratteristice in generale che deve avere il microscopio.... mi piacerebbe scattare anche delle foto per questo ho individuato il microscopio su detto!
ps non vorrei spendere una tombola perche al di la del fatto che sono vitima della crisi... con il microscopio non ci dovrei far altro che quello!
nella speranza di una vostra risposta porgo distinti saluti!

#2 FirstByte

FirstByte

    Utente Novizio

  • Registrato
  • Stelletta
  • 9 messaggi

Inviato 19 marzo 2010 - 01:46

questo credo sia fantastico....

http://cgi.ebay.it/L...=item19bab157b1

questo anche non credo sia male
http://cgi.ebay.it/U...=item19ba9e6327
magari dovro acquistare un obbiettivo + grande sempre se si possono sostituire

mi sono un po documentato e mi par di aver capito che ci vogliono almeno 600x per vedere le spore

io parlo da solo nn fateci caso :o

Messaggio modificato da FirstByte, 19 marzo 2010 - 02:01


#3 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 19 marzo 2010 - 10:15

Ciao FirstByte,
benvenuto nel forum.

Ho spostato il tuo messaggio nel forum più appropriato in modo che sia meglio visibile e più consono al forum d'appartenenza.
Veniamo alla tua richiesta, penso che, la dimostrazione dei fatti siano la miglior cosa per poterci capire così, inserisco alcune immagini in modo che tu possa farti un'idea di cosa si può fare con un microscopio di medio livello, poi se ne discuterà in seguito.

Nella foto la BAR ti da' un'idea del rapporto di grandezza.

Le prime 4 foto si riferiscono a Tuber puberulum.

La foto è stata scattata con un obiettivo a 4x

img_0011.jpg
Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#4 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 19 marzo 2010 - 10:15

La foto è stata scattata con un obiettivo a 10x


img_0012.jpg
Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#5 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 19 marzo 2010 - 10:16

La foto è stata scattata con un obiettivo a 25x

img_0020.jpg
Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#6 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 19 marzo 2010 - 10:16

La foto è stata scattata con un obiettivo a 40x

img_0023.jpg
Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#7 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 19 marzo 2010 - 10:30

già da queste foto si potrebbe intuire che un obiettivo 100x risulta quasi troppo elevato, almeno per quanto riguarda la fotografia delle spore, però, esso è sempre consigliato, anche abbinato ad un'oculare micrometrico, sia per quanto riguarda la misura di elementi che, non sempre sono "grandi" come le spore di Tuber ma possono essere "grandi" alcuni µm, allora questo ci risulterebbe indispensabile.

Questo a riguardo degli obiettivi che, abbinati agli oculari, in fondo, sono l'anima del microscopio.
Insomma, migliori sono gli obiettivi e gli oculari e migliori saranno i risultati visivi "sempre che questi siano inseriti in uno stativo degno di questo nome e supportati da un'illuminazione adeguata.

In quanto agli ingrandimenti migliori che servono per osservare i soggetti dei tuoi studi, credo che questi potrebbero rimanere abbastanza contenuti, specialmente se intendi osservare e fotografare plautule e radichette micorizzate.
Altro discorso se si va ad osservare le micorrize stesse come potrebbe essere il reticolo di Hardig, a questo punto credo che un buon 100x sia necessario.

Ad esempio inserisco alcune foto "che poco hanno a che fare con i tartufi ma che potrebbero farti un esempio su quanto detto.


a 100x, cellule vegetali invase da Puccinia recondita

puccinia_recondita_3821_16.jpg
Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#8 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 19 marzo 2010 - 10:35

un altro piccolo esempio di quello che si potrebbe vedere con obiettivo 25x su una porzione di ascoma di Xanthoria parietina lichenizzato, dove si intuisce il rapporto fungo/alga, senza però riuscire ad intravvedere ulteriori particolari.

xanthoria_parietina_15.jpg
Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#9 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 19 marzo 2010 - 10:50

a questo punto direi che ti potrebbe andar bene un microscopio biologico tradizionale (lo trovi anche a prezzi medi), supportato da un buon stereomicroscopio, abbinamento che sicuramente sarà utilissimo nelle tue indagini.

Per quanto riguarda i prodotti dei link da te inseriti, certo che c'è anche qualcosa di buono, ma, sicuramente non all'altezza, la maggior parte di quegli attrezzi mi sembrano più giocattoli che microscopi e quant'altro, e poi, il prezzo di alcuni mi sembra TROPPO... basso! ;) e che adesso li regalano i microscopi!? ;)
Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#10 gambr

gambr

    Utente Avanzato

  • Banned
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1438 messaggi

Inviato 19 marzo 2010 - 11:17

FirstByte, quanto vuoi spendere al massimo? Se confermi che ti serve osservare solo la micorrizzazione e niente dei tartufi (parli di spore, ma le vuoi osservare o no?) tutta l'attrezzatura che generalmente usa un micofilo e` anche troppo. Eventualmente puoi provare a cercarne uno usato per contenerre le spese.

Ciao
Gianni

#11 FirstByte

FirstByte

    Utente Novizio

  • Registrato
  • Stelletta
  • 9 messaggi

Inviato 19 marzo 2010 - 22:02

wow
veramente incantato dalla quantità di informazioni che marinetto mi ha dato...
grazie veramente...

ma ;) da profano vi offendete che vi dico che il 50% non mi è chiaro?

se è possibile indicatemi un prodotto da acquistare al prezzo più basso possibile

non voglio tirare a caso per acquistare un prodotto.....
per favore consigliatemene uno e io lo acquisto le mie necessità mi sembra che vi sono chiare analizzare le piantine microrizzate e fare delle foto!
sicuramente siete + preparati di me per decidere quale è l'acquisto + adatto
non mi voglio trovare a spendere poco e non poter lavorarci o a spendere troppo e avere cose in + che non mi servono

ora non so quale possa essere la spesa ma non voglio spendere una tombola spererei di rimanere intorno ai 150€

#12 FirstByte

FirstByte

    Utente Novizio

  • Registrato
  • Stelletta
  • 9 messaggi

Inviato 19 marzo 2010 - 22:33

FirstByte, quanto vuoi spendere al massimo? Se confermi che ti serve osservare solo la micorrizzazione e niente dei tartufi (parli di spore, ma le vuoi osservare o no?) tutta l'attrezzatura che generalmente usa un micofilo e` anche troppo. Eventualmente puoi provare a cercarne uno usato per contenerre le spese.

Ciao
Gianni




ciao gianni.... grazie per l'intervento

tu mi dici testualmente
"Se confermi che ti serve osservare solo la micorrizzazione e niente dei tartufi"
in effetti essendo io ignorante non ti capisco.... osservare la micorizzazione di una pianta da tartufo non vuol dire osservare le spore sulle radici?
questo che ho detto può essere un eresia e perdonatemi se cosi è
in sostanza io devo ancora capire come si presenta una micorizzazione (il buon marinetto sicuramente se ne uscirà con una foto + che comprensibile)
pultroppo non l'ho mai vista....
io di microscopi nn capisco un H ho solo tanta voglia di imparare, di capirci qualche cosa d+ e magari riuscire a microrizzare qualche piantina cosi da poter invitare tutti voi a mangiare un piatto di spaghetti con del buon tartufo nato anche grazie a questo forum (certo ci vorranno 5 10 anni ma tentar non nuoce!

#13 FirstByte

FirstByte

    Utente Novizio

  • Registrato
  • Stelletta
  • 9 messaggi

Inviato 19 marzo 2010 - 22:43

ho trovato questo viene spacciato come professionale......
che ne dite???


http://cgi.ebay.it/M...=item1c10e96dbe

#14 FirstByte

FirstByte

    Utente Novizio

  • Registrato
  • Stelletta
  • 9 messaggi

Inviato 19 marzo 2010 - 23:13

praticamente....

mi serve un microscopio che arriva a 100x

ma mi serve un stereomicroscopio che se ho capito bene è un microscopio 3D a luce riflessa praticamente non ho bisogno di mettere strati sottili per far passare la luce attraverso il campione!
ma da come parla marinetto lo stereomicroscopio viene inteso come acessorio del microscopio. (correggetemi se sbaglio)
poi mi serve un'oculare micrometrico per misurare le spore in questo caso...

poi ho bisogno della videocamera per fare le foto


oddio comincio a spaventarmi su quella che potrebbe essere la cifra

#15 FirstByte

FirstByte

    Utente Novizio

  • Registrato
  • Stelletta
  • 9 messaggi

Inviato 20 marzo 2010 - 00:23

Immagine inserita

centra qualche cosa?

#16 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 20 marzo 2010 - 11:44

eccome se c'entra, quelle sono le radichette terminali micorizzate da un probabile Tuber.
Come avrai ben capito, per osservarle a quel livello non occorre certo un microscopio ma basta uno stereo-microscopio, poi eventualmente, per approfondire le analisi anche un microscopio.

Per quanto riguarda lo studio delle micorrize credo tu possa rivolgerti a qualche centro specializzato, se ti interessa posso darti l'indirizzo.

In quanto all'attrezzo che ti potrà servire, credo tu debba prima cercare di capire cosa vuoi studiare e poi con calma, investire gli eventuali soldini in microscopi, stereomicroscopi... o entrambi.

In ogni caso, per acquistare questi strumenti è sempre meglio indirizzarsi su marche che privilegiano materiali di prima qualità onde evitare "bidoni".
Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#17 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 20 marzo 2010 - 11:46

un favore, non inseriamo link a marchi, siti o altro che siano produttori di materiali o che in qualche modo possano avere a che fare con la vendita a scopo di lucro.

Questi hanno già il loro bel guadagno, senza che noi, gratuitamente, gli facciamo pubblicità.

Gli eventuali link verranno rimossi.
Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#18 FirstByte

FirstByte

    Utente Novizio

  • Registrato
  • Stelletta
  • 9 messaggi

Inviato 20 marzo 2010 - 12:08

grazie marinetto... io nn voglio fare pubblicità a nessuno ci mancherebbe...
ma per favore indicatemi un prodotto che mi permetta di fare un po tutto!
eheh chiedo troppo vero?

per favore per inciso voglio osservare sia le piante microrizzare che anche le spore e fotografarle...
almeno qualche cosa per iniziare...
poi magari migliorerò nel tempo!

se è un prob inserirli qui anche un pm o su msn in caso lascio il mio indirizzo

Messaggio modificato da FirstByte, 20 marzo 2010 - 12:10


#19 gambr

gambr

    Utente Avanzato

  • Banned
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1438 messaggi

Inviato 20 marzo 2010 - 18:35

Se vuoi osservare le micorrize ti serve un tipo di prodotto se vuoi osservare le spore ti serve un altro tipo di prodotto, nel secondo caso non spenderai meno di 1200 euro!
Per la tua domanda, le micorrize non sono le spore anche se tutto ha origine da quelle ;)

Ciao
Gianni

#20 FirstByte

FirstByte

    Utente Novizio

  • Registrato
  • Stelletta
  • 9 messaggi

Inviato 20 marzo 2010 - 18:45

booo
da come si parlava sembrava che me la potessi cavare con poco....
per vedere le micorrize che tipo di prodotto ci vuole e quanto spenderei?

#21 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 21 marzo 2010 - 20:25

dai un occhio al messenger
Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi