Jump to content


Photo

Volvariella bombycina


  • This topic is locked This topic is locked
9 replies to this topic

#1 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • PipPipPip
  • 31,363 posts

Posted 22 September 2011 - 11:36 AM

Volvariella bombycina (Schaeff.) Singer, Lilloa 22: 401 (1951) [1949]


Basionimo: Agaricus bombycinus
Schaeff., Fung. Bavar. Palat. 4: 42 (1774)

Sinonimi
: Agaricus bombycinus Schaeff., Fung. Bavar. Palat. 4: 42 (1774)
Agaricus bombycinus Schaeff., Fung. Bavar. Palat. 4: 42 (1774) var. bombycinus
Agaricus denudatus Batsch, Elench. fung. (Halle): 53 (1783)
Pluteus bombycinus (Schaeff.) Fr., Anteckn. Sver. ─tl. Svamp.: 34 (1836)
Volvaria bombycina (Pers.) P. Kumm., FŘhr. Pilzk. (Zwickau): 99 (1871)
Volvariopsis bombycina (Schaeff.) Murrill, Mycologia 3(6): 281 (1911)




Basidiomi omogenei, di grande taglia, lignicoli
Descrizione macroscopica
Pileo
170-220 mm di diametro, molto carnoso, inizialmente conico-campanulato, poi convesso, infine disteso con largo e basso umbone centrale. Cuticola di apparenza sericea, fibrillosa, decorata da fitti ciuffi di peli disposti radialmente ed eccedenti il margine. Colore inizialmente bianco, in vecchiaia si manifestano delle tonalitÓ crosta di pane, specialmente nella porzione discale.
Lamelle
libere e distanti dal gambo, arrotondate, ventricose, molto fitte, alte fino a 25 mm, intercalate da 2-3 lamellule, all'inizio bianche, poi grigio-rosate, infine rosa-brunicce, filo lamellare concolore o appena pi¨ chiaro, finemente eroso.
Stipite
140-160 x 20-30 mm, non separabile dal pileo "omogeneo", cilindrico, spesso ricurvo, leggermente svasato alla sommitÓ, glabro, finemente fibrilloso, di colore bianco, macchiato di giallastro in vecchiaia, verso il basso termina con una base larga fino a 35-50 mm, bulbosetta, avvolta da una volva membranosa e persistente nel tempo, alta 80-120 mm, libera, inguainante e irregolarmente lacerata,ocra-giallastra giÓ dall'inizio, ricoperta da scaglie grigiastre pi¨ o meno appressate.
Carne
bianca, leggermente ocracea in vecchiaia, consistente e tenace, elastica nello stipite, negli esemplari giovani ed integri inodore, o con lieve odore rafanoide e sapore analogo, in vecchiaia, sprigionante un odore forte e persistente, non piacevole, simile a quello della pelle del pesce gronco (Conger conger), all'assaggio la carne Ŕ di sapore analogo.
Sporata
rosa-brunastro.

Descrizione microscopia

Spore
(7,97) 8,45-9,57 (10,28) x (5,16) 5,39-6,32 (6,82) Ám, in media 8,98 x 5,85Ám, Q. = (1,31) 1,40-1,67 (1,80); Q.m. = 1,54; Vol. = (118) 136-191 (223); Vol.m. = 161 Ám│; lungamente ellissoidi in proiezione laterale, subovoidi in proiezione frontale, lisce, parete leggermente spessa, pigmentata di rosa se osservata al microscopio ottico in H2O.
Basidi
23-30 x 9-11 Ám, Vol.m. = 1473 Ám│; ventruti, subfusiformi, tetrasporici. Subimenio composto da cellule subisodiametriche.
Cheilocistidi
58-116 x 13-28 Ám, Vol.m. =18242 Ám│; largamente fusiformi con papilla lunga 2-8 Ám, spesso a contenuto rifrangente, parete molto sottile, facilmente collassabili, disposti in densi mazzetti lungo il filo lamellare.
Pleurocistidi
48-134 x 14-53 Ám, Vol.m. =43865 Ám│; polimorfi, strettamente o largamente clavati, fusiformi con o senza papilla apicale.
Trama lamellare
inversa, formata da ife cilindriche, con diametro 9-19 Ám, settate.
Pileipellis
di tipo cutis con transizione ad un tricoderma lasco, formata da ife di forma cilindrica, non settate, lunghe fino a 2000 x 20 Ám, porzione terminale di pari spessore. Subpellis formata da ife cilindriche, settate, con diametro 3-19 (32) Ám.
Caulopellis
composta da ife filamentose a struttura lassamente intricata, cilindriche, settate, con diametro 4-7 Ám, con diametro (13) 16,5- 42,5 (50) Ám, elementi terminali 36-66 x 8-16 Ám, cilindrici, cilindrico-clavati, spesso con apice subcapitulato.
Velo universale formato da una struttura strettamente ifale
Giunti a fibbia
non osservati in nessun tessuto del basidioma.

Materiali e Metodi

Lo studio Ŕ stato compiuto su materiale fresco. I preparati sono stati osservati usando come mezzo di governo H2O; ove necessario, si Ŕ adoperato Rosso Congo Ammoniacale 6 % per meglio evidenziare le differenti tipologie cellulari. Le misure microscopiche sono state eseguite con il software di calcolo MycomÚtre gentilmente fornitoci dal Sig. Georges FannechŔre e prelevabile a questo indirizzo http://mycolim.free.fr. Le misure sporali si riferiscono a 100 unitÓ, effettuate in proiezione laterale senza tener conto dell'apiculo ottenute da sporata o prelevate da altre zone non imeniali, scartando spore ancora evidentemente immature, per le rimanenti tipologie cellulari si sono eseguite un minimo di venti misure a tipologia. Per la terminologia riguardante la tipologia delle caratteristiche macro e microscopiche, si fa riferimento a Else C. Vellinga1998: Flora Agaricina Neerlandica 1- Chapter 8; Glossary. Per quanto riguarda la nomenclatura aggiornata ed i nomi degli Autori, abbiamo fatto riferimento a
http://www.indexfung...names/Names.asp e http://www.mycobank.org/MycoTaxo.aspx . Per le osservazioni dei caratteri macroscopici, in alcuni casi, ci siamo valsi di uno stereo microscopio Optech trinoculare e del supporto di foto macro ad alta risoluzione. Le foto concernenti la microscopia, sono state eseguite con l'ausilio di una fotocamera Reflex EOS 50D, posto sul terzo occhio del trinoculare di un microscopio biologico Optech Biostar B5, supportato da ottiche Plan-APO, illuminazione alogena 12V-50 W a luce riflessa, con regolatore d'intensitÓ. Le collezioni d'erbario sono conservate nell'erbario A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso.

Raccolte
ed Habitat: N. scheda: 4717. Data di ritrovamento: 21/09/2011. LocalitÓ: Bagni San Rocco. Comune: MUGGIA (TS). Coordinate geografiche: 45░36'24.99"N 13░45'31.93"E. Altezza s.l.m.: 14. Habitat: Su Populus alba, albero vivente. Legit: Drioli Bruno.Determinatore: Zugna M.
Data inserimento in erbario: 22/09/2011

Osservazioni

Per il suo particolare aspetto V. bombycina non presenta alcuna difficoltÓ determinativa.


Bibliografia consultata

Bas, C., Kuyper, Th.W., Noordeloos, M.E. & Vellinga, E.C.
(eds) (1990). Flora Agaricina Neerlandica 2. Pleurotaceae, Pluteaceae, and Tricholomataceae (1). Rotterdam: Balkema. 137 pp.
Boekhout T.
ľ 1986 : Notulae ad Floram Agaricina Neerlandicam ľ XII ; Persoonia, Vol., 13, Part 2, pp. 197-211 (1986)
Breitembach J. & F. Kranzlin
- 1995: Champignons de Suisse, vol. 4.
Moser M
. - 1980: Guida alla determinazione dei Funghi, vol. 1.
KŘhner R. & H. Romagnesi
- 1974: Flore Analytýque des Champignons SupÚrieurs.
Malenšon G. & Bertault R.,
1970 : Champignons supÚrieurs du Maroc et de l'Afrique du nord, Tome 1, Rabat.
Orton P.D
. - 1986: British Fungus Flora, 4 Pluteaceae : Pluteus & Volvariella.



00000000001.jpg

00000000002.jpg

00000000003.jpg

00000000004.jpg

00000000005.jpg
Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#2 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • PipPipPip
  • 31,363 posts

Posted 12 October 2011 - 14:18 PM

Volvariella bombycina (Schaeff.) Singer, Lilloa 22: 401 (1951) [1949]


esemplari maturi

volvariella bombycina 4717 06.jpg


Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#3 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • PipPipPip
  • 31,363 posts

Posted 12 October 2011 - 14:20 PM

Volvariella bombycina (Schaeff.) Singer, Lilloa 22: 401 (1951) [1949]

in foto: pileipellis H2O

volvariella bombycina 4717 07.jpg

volvariella bombycina 4717 08.jpg

volvariella bombycina 4717 11.jpg

volvariella bombycina 4717 12.jpg

volvariella bombycina 4717 16.jpg

volvariella bombycina 4717 17.jpg


Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#4 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • PipPipPip
  • 31,363 posts

Posted 12 October 2011 - 14:21 PM

Volvariella bombycina (Schaeff.) Singer, Lilloa 22: 401 (1951) [1949]

in foto: subpellis H2O

volvariella bombycina 4717 15.jpg

volvariella bombycina 4717 18.jpg


Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#5 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • PipPipPip
  • 31,363 posts

Posted 12 October 2011 - 14:23 PM

Volvariella bombycina (Schaeff.) Singer, Lilloa 22: 401 (1951) [1949]

in foto: cheilocistidi, rosso Congo amm. 6%

volvariella bombycina 4717 22.jpg

volvariella bombycina 4717 25.jpg

volvariella bombycina 4717 26.jpg

volvariella bombycina 4717 21.jpg

volvariella bombycina 4717 23.jpg


Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#6 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • PipPipPip
  • 31,363 posts

Posted 12 October 2011 - 14:24 PM

Volvariella bombycina (Schaeff.) Singer, Lilloa 22: 401 (1951) [1949]

in foto: pleurocistidi, rosso Congo amm. 6%

volvariella bombycina 4717 32.jpg

volvariella bombycina 4717 33.jpg

volvariella bombycina 4717 34.jpg

volvariella bombycina 4717 35.jpg


Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#7 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • PipPipPip
  • 31,363 posts

Posted 12 October 2011 - 14:26 PM

Volvariella bombycina (Schaeff.) Singer, Lilloa 22: 401 (1951) [1949]

in foto: basidi, rosso Congo amm. 6%

volvariella bombycina 4717 37.jpg


volvariella bombycina 4717 38.jpg


Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#8 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • PipPipPip
  • 31,363 posts

Posted 12 October 2011 - 14:26 PM

Volvariella bombycina (Schaeff.) Singer, Lilloa 22: 401 (1951) [1949]

in foto: trama lamellare, rosso Congo amm. 6%

volvariella bombycina 4717 39.jpg


Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#9 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • PipPipPip
  • 31,363 posts

Posted 12 October 2011 - 14:27 PM

Volvariella bombycina (Schaeff.) Singer, Lilloa 22: 401 (1951) [1949]

in foto: spore, H2O

volvariella bombycina 4717 47.jpg


volvariella bombycina 4717 48.jpg


volvariella bombycina 4717 50.jpg


volvariella bombycina 4717 55.jpg


volvariella bombycina 4717 56.jpg


Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#10 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • PipPipPip
  • 31,363 posts

Posted 12 October 2011 - 14:28 PM

Volvariella bombycina (Schaeff.) Singer, Lilloa 22: 401 (1951) [1949]

in foto: caulopellis, rosso Congo amm. 6%

volvariella bombycina 4717 63.jpg

volvariella bombycina 4717 65.jpg

volvariella bombycina 4717 66.jpg

volvariella bombycina 4717 67.jpg

volvariella bombycina 4717 68.jpg


Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso




0 user(s) are reading this topic

0 members, 0 guests, 0 anonymous users