Vai al contenuto


Foto

Alpova diplophloeus


  • Discussione bloccata Questa discussione è bloccata
6 risposte a questa discussione

#1 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31057 messaggi

Inviato 19 agosto 2003 - 17:25

Alpova diplophloeus (Zeller & Dodge) Trappe 1975

N. scheda: 1734
Data di ritrovamento: 31/07/2003
LocalitÓ: PALUDE CASON DI LANZA
Comune: PAULARO (UD)
Coordinate geografiche: 03241
Altezza slm: 1200
Habitat: PALUDE
Determinatore: Bersan F., Zugna M.
Legit: Bersan F.
foto 1, esemplari in grandezza naturale paragonati a fruttificazioni di Anus a cui sono strettamanta legate

Immagini Allegate

  • Senza_titolo_1.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#2 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31057 messaggi

Inviato 19 agosto 2003 - 17:29

foto 2, ingrandimento di un esemplare per mettere in evidenza il peridio a superfice pressochŔ liscia, di colore da ocra giallastro fino a brunastro a zone o per ammaccature, lievemente rossastro nelle lesioni.

Immagini Allegate

  • uyrrr.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#3 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31057 messaggi

Inviato 19 agosto 2003 - 17:33

foto 3, nell'immagine che segue, vediamo una sezione che mostra la gleba a celle pi¨ o meno arrotondate, con interno verdastro, quasi nerastro, muccillagginoso e viscido, si notano le pareti delle celle che sono di colore bianco.

Immagini Allegate

  • kkkkkkkk.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#4 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31057 messaggi

Inviato 19 agosto 2003 - 17:39

foto 4, la prima foto micro che proponiamo Ŕ quella delle spore ad un ingrandimento a 1000 x, si noti come la loro misura rimane sempre abbondantemente sotto i 10 Ám, cosa importante e che nella chiave del Genere Alpova, la separa da A. rubescens.
Le misure sono 4.5 - 7.5 x 2 - 3 Ám, di forma ovoide o fusiforme.

Immagini Allegate

  • ggggggggggggj.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#5 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31057 messaggi

Inviato 19 agosto 2003 - 17:42

foto 5, a questo punto, rimane ancora A. microsporus, specie che per˛ Ŕ sprovvista di giunti a fibbia nel peridio; proprio il contrario di quello che la seguente immagine riporta e che ci conferma la specie

Immagini Allegate

  • lllllllllll.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#6 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31057 messaggi

Inviato 19 agosto 2003 - 17:43

foto 6, ancora un'immagine che evidenzia la presenza di giunti a fibbia

Immagini Allegate

  • huuuuuuuuu.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#7 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31057 messaggi

Inviato 19 agosto 2003 - 17:46

foto 7, questa immagine mostra come il peridio Ŕ composto da due forme di cellule, la parte esterna Ŕ composta in maggiorparte da cellule filamentose a struttura intricata, variando di forma e di dimesione man mano che ci si addentra nella trama fino a divenire di forma pseudoparenchimatica.

Immagini Allegate

  • oioiiiiiiiii.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi