Vai al contenuto


Foto

Hygrocybe persistens v. persistens


  • Discussione bloccata Questa discussione è bloccata
13 risposte a questa discussione

#1 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31348 messaggi

Inviato 03 febbraio 2004 - 13:00

Hygrocybe persistens v. persistens Britz. (Sing.)

N. scheda: 2053
Data di ritrovamento: 23/10/2003
Località: Paranesi Comune: Rocca Santa Maria TE
Coordinate geografiche: 339 - TERAMO
Altezza slm: 1115
Habitat: bosco di faggio e quercia
Determinatore: Zugna M.
Legit: de Ruvo B.

Bibliografia:
MOSER MEINHARD:1980:Guida alla determinazione dei funghi. Vol. 1.Trento:Mos. 92
BON MARCEL:1990:les -HYGROPHORES- flore mycologique d'Europa.Amiens (FR):pag. 42
BREITENBACH J. - F. KRŽNZLIN:1981/1991:CHAMPIGNONS DE SUISSE.Lucerna:vol. 3 - pag.114 - 97
CORTEQUISSE REGIS: 1994: Guide des champignons de France et d'Europe, pag. 158
BOERTMANN DAVID: 1996: The Genus Hygrocybe: pag. 152
CANDUSSO MASSIMO: 1997: HYGROPHORUS: pag. 425

Osservazioni:
nelle anostra raccolta si sono riscontrati alcuni particolari che combaciano con le descrizioni da noi consultate del taxon in oggetto.
In breve; la presenza di spore in maggior parte elittiche o largamente elittiche, di misura rilevante e senza la presenza di spore strozzate o quasi; la totalità dei basidi bisporici e nel contempo l'assenza di giunti a fibbia alla loro base, sono le caratteristiche che vengono riferite per questa specie, in special modo l'assenza di strozzature nelle spore delle raccolte a basidi bisporici così come l'assenza "sempre in raccolte bisporiche", di giunti a fibbia.
La specie si discosta da H. konradii per la forma e misura sporale e per la presenza in quest'ultima di giunti a fibbia in tutti i tessuti.
Per le stesse caratteristiche differenziali citate sopra, la nostra specie viene separata anche da H. subglobispora.
Come già accennato in altro thread, la questione nomenclaturale è piuttosto complessa in quanto, diversi A.A., sinonimizzano H. persistens con H. acutoconica, dando a quest'ultima la priorità cronologica.
C'è da sottolineare che la specie può anche avere basidi tetrasporici ed in questo caso i giunti a fibbia sono presenti "Candusso1997", proprio per questo motivo i pareri sono discodi e alcuni A.A., "Boertmann 1996" giudicano H. konradii come var. di H. persistens e H. subglobispora come sua forma, dando vita a nuova combinazione: Hygrocybe persistens var. konradii fo. subglobispora (P.D. Orton) Boertm. comb. nov.

Di seguito, alcune foto micro che evidenziano le spore e la loro forma, i basidi bisporici e la loro base priva di giunti a fibbia.

Allego il collegamento ad altre H. persistens LINK

basidiiomi

Immagini Allegate

  • hygrocybe_persistens_var_persistens_2053_01.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#2 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31348 messaggi

Inviato 03 febbraio 2004 - 13:02

ancora basidiomi

Immagini Allegate

  • hygrocybe_persistens_var_persistens_2053_02.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#3 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31348 messaggi

Inviato 03 febbraio 2004 - 13:05

basidi mono e bisporici: 30-45 x 9-13 µm

Immagini Allegate

  • Immagine_02.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#4 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31348 messaggi

Inviato 03 febbraio 2004 - 13:07

assenza di giunti a fibbia alla base dei basidi

Immagini Allegate

  • Immagine_16.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#5 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31348 messaggi

Inviato 03 febbraio 2004 - 13:08

alcuni fotogrammi d'insieme che danno un idea globale dei caretteri sopra descritti; spore e assenza di giunti a fibbia

Immagini Allegate

  • hgffdd.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#6 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31348 messaggi

Inviato 03 febbraio 2004 - 13:10

basidi mono e bisporici

Immagini Allegate

  • uyyuy.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#7 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31348 messaggi

Inviato 03 febbraio 2004 - 20:31

jhjjjjjjjjjjjjjjjjjjjjj.jpg la misura sporale


il relativo grafico

Immagini Allegate

  • Senza_titolo_1.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#8 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31348 messaggi

Inviato 03 febbraio 2004 - 20:34

ancora un'immagine delle spore

Immagini Allegate

  • post_23_1075809776.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#9 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31348 messaggi

Inviato 28 marzo 2005 - 12:37

il discorso va approfondito in questo thread e penso che bruno abbia appositamente raccolto nuovamente questa specie propprio nel luogo dove l'altr'anno ha fatto la raccolta esaminata sopra.
Per questo motivo, inserendo le due foto della raccolta di bruno, aggiungo anche le sue note alla raccolta, in seguito, le due schede verranno associate ad altra un ulteriore scheda della stessa "secondo me", specie.
In questo modo, riusciremo a seguire un filo logico che "forse", ci porterà a comprendere il perchè di tanta confusione nel tentativo di determinare questa specie.

Ecco le foto della raccolta che bruno ha effettuato quest'anno "2004", sempre nel medesimo posto.

Bruno scrive:

Ciao, trovata nello stesso luogo dell'anno scorso, quest'anno in versione completamente gialla, però dovete essere d'accordo, sennò addio

Immagini Allegate

  • post_2_1105450425.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#10 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31348 messaggi

Inviato 28 marzo 2005 - 12:41

ancora un'aspetto della bella raccolta di bruno

Immagini Allegate

  • post_2_1105450426.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#11 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31348 messaggi

Inviato 28 marzo 2005 - 12:46

visioniamo le spore e notiamo che sono di misura inferiore rispetto alla prima raccolta

Immagini Allegate

  • post_2_1105450433.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#12 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31348 messaggi

Inviato 28 marzo 2005 - 12:47

e se vogliamo, anche la forma è leggermente differente.

Immagini Allegate

  • post_2_1105450431.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#13 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31348 messaggi

Inviato 28 marzo 2005 - 12:49

il motivo? Probabilmente il tutto è dovuto alla totalità dei basidi tetrasporici che la raccolta presentava.
Abbiamo anche osservato che, nella raccolta bisporica del 2003 i basidi non presentavano giunti a fibbia, in questa, i giunti a fibbia erano costanti.

Immagini Allegate

  • Senza_titolo_2.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#14 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31348 messaggi

Inviato 28 marzo 2005 - 13:22

il relativo grafico

Immagini Allegate

  • Senza_titolo_1.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi