Vai al contenuto


Foto

Boletus aemilii - B. adonis


  • Discussione bloccata Questa discussione è bloccata
17 risposte a questa discussione

#1 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31182 messaggi

Inviato 20 marzo 2003 - 16:07

In un recente articolo "Boletus adonis: a new Mediterranean Boletus species from Croatia" - Sydowia, 54 (1): 78-83. gli Autori della specie nova "R. Poeder & H. Ladurner", separano la nuova entità da B. spretus e riducono a sinonimo di quest'ultimo B. aemilii, in quanto nomen dubium.
Senza voler mettere voce in merito "al nomen dubium", in quanto, micologi ben più preparati di noi hanno dato il loro parere in merito, vorrei proporvi qualcosa in quanto alla variabilità e dimorfismo sporale che tale specie dimostra "almeno nella mia raccolta".
Ho fatto alcune verifice, circa l'amiloidia ifale sia sulle parti secche che sulle ife reidratate con NH3 25%, quindi ho fatto dinerse foto alle spore in rosso congo, alla cuticola in melzer e ancora delle digitalizzazioni della reazione del melzer alla varie parti del carpoforo secco.
Espongo tutto ciò di seguito e aspetto dei commenti in merito.
Le mie domende "al momento senza risposta sono":

1. le spore sono di aspetti, forme e misure diverse, ci si può basare sul loro aspetto per delimitare una specie?

2. L'amiloidia se è presente nel fresco rimane anche nell'essiccata? oppure sparisce!

3. Al pari dell'esame macro, le ife dell'epicute "se positive al melzer", dovrebbero essere positive anche alla visuale micro, perciò, dovrebbero mostrare una colorazione bluastra.

4. tralasciando la questione aemilii-emili-spretus, B. adonis, può essere ricondotto alla raccolta in esame?

Raccolta effettuata nel mese di ottobre 2000, legit n.n., isole della dalmazia, ritrovati anche nell'anno 2002, sempre nell'istria marittima.

Di seguito inseriamo alcune foto dello studio effettuato.

foto 1
Boletus aemilii Barbier 1915

Immagini Allegate

  • b1196.JPG

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#2 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31182 messaggi

Inviato 20 marzo 2003 - 16:08

foto 2
essiccata

Immagini Allegate

  • Immagine_05.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#3 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31182 messaggi

Inviato 20 marzo 2003 - 16:10

foto 3
reazione al melzer negativa?? su imenoforo

Immagini Allegate

  • Immagine_03.jpg

Messaggio modificato da marinetto, 20 marzo 2003 - 16:12

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#4 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31182 messaggi

Inviato 20 marzo 2003 - 16:13

foto 4
reazione pseudoamiloide sulla cuticola

Immagini Allegate

  • Immagine_07.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#5 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31182 messaggi

Inviato 20 marzo 2003 - 16:14

foto 5
ancora amiloidia negativa?? su carne

Immagini Allegate

  • Immagine_02.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#6 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31182 messaggi

Inviato 20 marzo 2003 - 16:17

foto 6
ife dell'epicute in melzer a 1000 x, reazione negativa? o appena pseudoamiloide all'apice della ifa più lunga al centro del fotogramma

Immagini Allegate

  • Immagine_14.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#7 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31182 messaggi

Inviato 20 marzo 2003 - 16:26

foto 7
polimorfismo sporale "spore sull'epicute".

Immagini Allegate

  • Immagine_33.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#8 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31182 messaggi

Inviato 20 marzo 2003 - 16:28

foto 8
forma tipica più comune riscontrata nelle nostre osservazioni.
Melzer, "epicute".

Immagini Allegate

  • Immagine_32.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#9 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31182 messaggi

Inviato 20 marzo 2003 - 16:31

foto 9
forma delle spore che dovrebbero distinguere C B. adonis, da E B. spretus = aemilii

Immagini Allegate

  • Senza_titolo_1_copia.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#10 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31182 messaggi

Inviato 20 marzo 2003 - 16:34

foto 10
forma sporale più tipica, si possono comunque notare alcune spore di forma ovoide

Immagini Allegate

  • Immagine_01.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#11 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31182 messaggi

Inviato 20 marzo 2003 - 16:36

foto 11
ancora spore tipiche della maggior parte dei boleti, dette "a nevetta".

Immagini Allegate

  • Immagine_04.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#12 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31182 messaggi

Inviato 20 marzo 2003 - 16:38

foto 12
spore polimorfe, che tendono ad assumere entrambi gli aspetti delle specie discusse.

Immagini Allegate

  • Immagine_28.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#13 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31182 messaggi

Inviato 20 marzo 2003 - 16:40

foto 13
ancora polimorfismo evidente, non so se nel caso delle spore ovoidi, si tratta di spore che stanno maturando e devono ancora raggiungere il loro aspetto e la loro forma adulta.

Immagini Allegate

  • Immagine_30.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#14 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31182 messaggi

Inviato 20 marzo 2003 - 16:43

foto 14
alcune misure:
1000 x, immersione, una tacca equivale ad 1 µm.
Notate l'estema varietà di forma.

Immagini Allegate

  • Immagine_18.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#15 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31182 messaggi

Inviato 20 marzo 2003 - 16:45

foto 15

ancora spore di misure e forma diversa

Immagini Allegate

  • Immagine_11.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#16 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31182 messaggi

Inviato 20 marzo 2003 - 16:46

foto 16
misurazione di spora tipica

Immagini Allegate

  • Immagine_13.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#17 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31182 messaggi

Inviato 20 marzo 2003 - 16:49

foto 17
la stessa ad un ingrandimento più apprezzabile

Immagini Allegate

  • Immagine_06.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#18 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31182 messaggi

Inviato 20 marzo 2003 - 16:51

foto 18
infine, una cellula basidiale.

Rimaniamo disponibili a qualsiasi richiesta, e spero che la discussione si possa animare concretamente. :wub:

Immagini Allegate

  • Immagine_05.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi