Vai al contenuto


Foto

Podospora setosa


  • Discussione bloccata Questa discussione è bloccata
24 risposte a questa discussione

#1 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 19 maggio 2005 - 12:23

Su sterco di Lama :o in coltura.
Potrei aver confuso la specie con la simile P. bifida, ma alcune caratteristiche mi portano a considerare la prima ipotesi.
Innanzitutto, l'apice degli aschi è provvisto di anello apicale "almeno così mi sembra. O quindi notato che le spore possiedono una seconda coda attaccata a quella principale, questo carattere non l'ho notato nei bei disegni di Francesco, per quanto riguarda P. bifida.
Anche gli aschi mi sembrano più confacenti a quelli di P. setosa piuttosto che ad altre specie polisporiche.
Quello che non sono stato sicuro di osservare "mancanza d'esperienza in merito", è la certezza della quantità di spore negli aschi, ma a me sembrano comunque aschi 128 sporici o giù di lì.

In ogni caso, il bravo Francesco sapra sicuramente confermare o smentire la determinazione.

Inizio con le foto micro di alcuni periteci "imprese non facile" :)

Immagini Allegate

  • senza_titolo_1.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#2 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 19 maggio 2005 - 12:24

altro peritecio

Immagini Allegate

  • senza_titolo_2.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#3 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 19 maggio 2005 - 12:26

questa foto al microscopio con 10x, forse fa notare i peli e le gocce di umidità (?) all'loro apice.

Immagini Allegate

  • senza_titolo_3.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#4 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 19 maggio 2005 - 12:28

iniziamo ad osservare le strutture microscopiche della specie con una foto dell'apice del peritecio provvisto di peli non agglutinati, settati ed a parete spessa

Immagini Allegate

  • senza_titolo_4.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#5 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 19 maggio 2005 - 12:29

il peridio mostra una struttura pseudoparenchimatica.

Immagini Allegate

  • senza_titolo_5.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#6 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 19 maggio 2005 - 12:31

i peli apicali

Immagini Allegate

  • senza_titolo_6.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#7 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 19 maggio 2005 - 12:31

aschi immaturi

Immagini Allegate

  • senza_titolo_7.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#8 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 19 maggio 2005 - 12:32

aschi parzialmente maturi

Immagini Allegate

  • senza_titolo_8.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#9 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 19 maggio 2005 - 12:35

quello che a me sembra un'anello apicale ben sviluppato.
Vedremo in seguito se è così.
In melzer

Immagini Allegate

  • senza_titolo_10.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#10 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 19 maggio 2005 - 12:36

spore in varie fasi di maturazione

Immagini Allegate

  • senza_titolo_11.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#11 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 19 maggio 2005 - 12:41

spore con code singole e anche doppie.
notate come le spore abbiano mostrato una bolla di Bary, ciò e avvenuto soltanto dopo aver sottoposto il preparato al blu cresile brillante.

Immagini Allegate

  • senza_titolo_12.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#12 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 19 maggio 2005 - 12:42

anche in questo caso si riesce a notare la coda doppia

Immagini Allegate

  • rrrr_27.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#13 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 19 maggio 2005 - 12:44

un altro tentativo di visualizzare la doppia coda, attaccata a quella principale che rimane molto più tenacemente attaccata alla spora

Immagini Allegate

  • senza_titolo_13.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#14 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 19 maggio 2005 - 12:44

spore in H2O

Immagini Allegate

  • senza_titolo_14.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#15 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 19 maggio 2005 - 12:45

spore i blu cresile brillante.

Immagini Allegate

  • senza_titolo_15.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#16 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 19 maggio 2005 - 12:47

spora con coda resistente

Immagini Allegate

  • rrrr_24.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#17 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 19 maggio 2005 - 12:49

Le spore sono risultate di misura inferiore rispetto a quelle citate nella monografia di Francesco.
Ciò mi ha creato non pochi dubbi sulla esatta determinazione.

misura sporale

Immagini Allegate

  • senza_titolo_16.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#18 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 19 maggio 2005 - 12:50

concludo con il solito grafico.
Vediamo quanto c'ho preso :)

Immagini Allegate

  • senza_titolo_17.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#19 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 19 maggio 2005 - 16:58

fuochi artificiali :) :mago!: in H2O

Immagini Allegate

  • rrrr_17.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#20 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 19 maggio 2005 - 17:04

gli aschi a maturazione si allargano abbondantemente.
Blu cotone lattico a freddo

Immagini Allegate

  • rrrr_02.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#21 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 19 maggio 2005 - 17:05

abbiamo risolto il mistero del numero delle spore per asco :) <_< bastava contarle :P
Rosso congo

Immagini Allegate

  • rrrr_03.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#22 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 19 maggio 2005 - 17:07

il bordo dell'ostiolo, ricoperto da perifisoidi.
Blu cotone lattico a freddo

Immagini Allegate

  • rrrr_04.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#23 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 19 maggio 2005 - 17:10

peli laterali del collo

Immagini Allegate

  • rrrr_05.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#24 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 19 maggio 2005 - 17:11

peridio

Immagini Allegate

  • rrrr_06.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#25 f.doveri

f.doveri

    Utente Affezionato

  • Registrato
  • StellettaStelletta
  • 141 messaggi

Inviato 19 maggio 2005 - 18:05

Bene bene bene!!!! Non c'è dubbio che si tratti di Podospora setosa, con dimensioni sporali un po' più piccole, ma da me già constatate diverse volte dopo l'uscita del libro. P. setosa ha spore con due code gelatinose di cui una (come si vede bene dalle foto) origina dall'apice del pedicello, l'altra un po' di lato rispetto al poro germinativo apicale. Le spore di bifida sono più grandi e completamente avvolte da un apparato gelatinoso, che si allunga alle estremità.




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi