Vai al contenuto


Foto

Flammulaster denticulatus


  • Discussione bloccata Questa discussione è bloccata
9 risposte a questa discussione

#1 brunoceppo

brunoceppo

    Reporter di Funghi

  • Foto-reporters
  • 22740 messaggi

Inviato 18 luglio 2005 - 21:14

Flammulaster denticulatus P.D. Orton, Notes R. bot. Gdn Edinb. 41(3): 577 (1984)

Immagini Allegate

  • funghetto.jpg

Bruno de Ruvo
Teramo-Abruzzo

#2 brunoceppo

brunoceppo

    Reporter di Funghi

  • Foto-reporters
  • 22740 messaggi

Inviato 18 luglio 2005 - 21:15

Flammulaster denticulatus P.D. Orton, Notes R. bot. Gdn Edinb. 41(3): 577 (1984)

Immagini Allegate

  • funghetto1.jpg

Bruno de Ruvo
Teramo-Abruzzo

#3 brunoceppo

brunoceppo

    Reporter di Funghi

  • Foto-reporters
  • 22740 messaggi

Inviato 18 luglio 2005 - 21:16

Flammulaster denticulatus P.D. Orton, Notes R. bot. Gdn Edinb. 41(3): 577 (1984)

Immagini Allegate

  • funghetto2.jpg

Bruno de Ruvo
Teramo-Abruzzo

#4 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31346 messaggi

Inviato 03 agosto 2005 - 15:26

la microcopia del Flammulaster delle foto 2-3-4.
Flammulaster denticulatus.
Si riconosce, oltre che ppeer la forma molto tipica dei cheilocistidi, anche per quella delle spore e per la loro misura.

Iniziamo con una visuale della pileipellis a bassi ingrandimenti

Immagini Allegate

  • flammulaster_denticulatus_2808_05.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#5 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31346 messaggi

Inviato 03 agosto 2005 - 15:28

la forma e la misura degli sferociti della pileipellis, oltre che caratterizzare il genere Flammulaster, Ŕ un carattere importante per la differenziazione specifica.

Immagini Allegate

  • flammulaster_denticulatus_2808_09.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#6 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31346 messaggi

Inviato 03 agosto 2005 - 15:40

nell'ultima immagine della pileipellis si nota bene un mazzetto di cheilocisdtidi frammisti a ife sferocitiche incrostate e pigmentate.

Immagini Allegate

  • flammulaster_denticulatus_2808_11.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#7 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31346 messaggi

Inviato 03 agosto 2005 - 15:41

i basidi sono per la quasi totalitÓ tetrasporici

Immagini Allegate

  • flammulaster_denticulatus_2808_17.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#8 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31346 messaggi

Inviato 03 agosto 2005 - 15:45

le spore, a forti ingrandimenti, mostrano "un'evidente" parete spessa, hanno una forma che ricorda quello di certe inocibi leiosporee ed un piccolo accenno di poro germinativo.

Immagini Allegate

  • flammulaster_denticulatus_2808_19.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#9 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31346 messaggi

Inviato 03 agosto 2005 - 15:46

la loro misura

Immagini Allegate

  • flammulaster_denticulatus_2808_22.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#10 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31346 messaggi

Inviato 03 agosto 2005 - 15:46

il grafico

Immagini Allegate

  • flammulaster_denticulatus_2808_23.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi