Vai al contenuto


Foto

Melanoleuca cognata var. cognata


  • Discussione bloccata Questa discussione è bloccata
31 risposte a questa discussione

#1 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Admin
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31449 messaggi

Inviato 16 aprile 2008 - 19:07

Melanoleuca cognata var. cognata (Fr.) Konrad & Maubl.
Flore d'Algerie, Cryptogamie 3: pl. 271 (1927)



Basionimo: Agaricus arcuatus var. cognatus Fr. 1874
Sinonimi tassonomici: Agaricus arcuatus var. cognatus Fr., Hymenomyc. eur. (Upsaliae): 70 (1874)
Melanoleuca cognata var. robusta (J.E. Lange) Kühner, Bull. mens. Soc. linn. Lyon 47(1): 33 (1978)
Tricholoma arcuatum sensu Rea (1922); fide Checklist of Basidiomycota of Great Britain and Ireland (2005)
Tricholoma arcuatum f. robusta J.E. Lange, Dansk bot. Ark. 8(no. 3): 34 (1933)
Tricholoma cognatum (Fr.) Gillet, Hyménomycètes (Alençon): 124 (1874)
Posizione tassonomica: Fungi, Basidiomycota, Agaricomycotina, Agaricomycetes, Agaricomycetidae, Agaricales, Tricholomataceae, Melanoleuca.

Descrizione macro:
Pileo (40) 50-100 (120) mm, da prima convesso con margine involuto, quindi spianato, con leggera depressione attorno ad un basso ed ampio umbone centrale (in un esemplare cerchiato da una stratta linea più chiara), liscio e glabro, untuosetto al tatto, leggermente igrofano, di colore ocraceo, bruniccio-chiaro con tonalità ramate più o meno intense, più scuro al disco, fino a bruno testa di moro nell’umbone, orlo intero, biancastro nei giovani, concolore o leggermente aranciato negli adulti, in vecchiaia i colori tendono a smorzarsi e ad assumere tonalità beige-grigiastro, su tutta la superficie.
Lamelle mediamente fitte, ventricose, brevemente decorrenti per un dentino, alte il doppio dello spessore della carne del pileo, crema-beige nei soggetti giovani, tendenti ad assumere tonalità crema/aranciate nei soggetti maturi, filo lamellare intero, più chiaro della faccia nei giovani, tendente ad inscurire con la maturità, una lamella ogni due/tre brevi lamellule.
Stipite 40 - 80 (110) x 5 - 10 (20) mm, cilindrico (alle volte ricurvo in basso), leggermente più largo alla base, , di colore beige, superficie di aspetto fibroso, ricoperto da fibrille concolori e con fine pruinosità biancastra all’apice e discendente per un breve tratto, base ricoperta da feltro miceliare biancastro.
Carne del pileo morbida, di colore beige, con nette tonalità brunicce e tendenza ad un lieve ingrigimento, con l’età, nettamente annerente nelle parti tumefatte o tagliate; nel gambo fibrosa, di colore beige, con tendenza ad assumere toni grigiastri sempre più scuri, nerastra nelle parti lesionate o tagliate e negli esemplari secchi. Odore forte ma gradevole, tipico di molte Melanoleuca, erbaceo, allo sfregamento evoca Lycoperdon, sapore dolce. Reazioni macrochimiche: Tintura di Guaiaco + 30 sec., verde mare.
Descrizione micro:
Spore (7,8) 8,1 - 9,3 (9,7) x (4,1) 4,5 - 5,2 (5,6) µm, in media 8,6 - 4,9 µm, (1,5) 1,6 - 1,9 (2,0); Q. medio 1,7, ellittiche, ornate da basse verruche labili e facilmente disciolte nel melzer, amiloidi, alle volte riunite a formare brevi creste, connettivi poco visibili, plaga ilare non visibile.
Basidi “26 misure”, (25,3) 29,0 - 37,4 (37,7) x (8,4) 8,7 - 10,2 (10,3) µm, in media 33,2 x 9,5 µm, clavati. tetrasporici.
Trama lamellare parallela, formata da ife cilindriche, con diametro 3,5 - 18,5 µm, giunti a fibbia assenti in tutti i tessuti del basidioma.
Cheilocistidi “50 misure”, (35,0) 36,7 - 58,8 (67,9) (8,6) 9,4 - 15,6 (19,0) µm, in media 46,8 x 12,1 µm, in maggioranza fusiformi ma anche lageniformi, con apice acuto, setto mediano assente o presente soltanto saltuariamente, scarsamente muniti di cristalli apicali, pleurocistidi simili ai cheilocistidi sia nella forma che nella misura.
Pileipellis gelatinizzata, di tipo cute con tendenza a disporsi a ixotricoderma, formata da ife cilindriche, con diametro “32 misure” (3,2) 3,5 - 5,4 (6,3) in media 4,5 µm, ialine, quelle immediatamente sottostanti debolmente pigmentate di giallo-brunastro, terminali cilindrici, alle volte leggermente clavati, spesso avvolti da una matrice glutinosa rifrangente; subpellis formata da ife intricate, pigmentate di brunastro, alcune con leggero pigmento incrostante bruno.
Caulopellis formata da ife parallele, cilindriche, con diametro 3,5 - 9,2 µm, caulocistidi “30 misure”, (29,5) 38,4 - 66,9 (84,7) x (5,6) 7,2 - 12,7 (14,1) µm, in media 51,2 x 9,8 µm, di forma simile a quella dei cistidi imeniali, abbastanza numerosi, situati soltanto nella parte sommitale del gambo (discendenti per 4 - 5 mm), frammisti a peli cistidioidi “30 misure”, (16,5) 20,5 - 51,0 (71,9) x (3,0) 4,9 - 11,4 (13,1) µm, in media 34,1 x 7,7 µm, clavati o anche filiformi, riuniti in piccoli gruppetti nella parte alta dispersi e rarefatti in basso.

Osservazioni: come sempre, quando si studia questo genere, le osservazioni non sono mai banali, nonostante vengano spesso ripetute le stesse metodologie di osservazione, spesso, i risultati sono differenti.
Anche in questo caso, come spesso accade, non tutte le caratteristiche della specie hanno dimostrato stabilità in tutti i preparati osservati e, specialmente per quanto riguarda i cistidi imeniali abbiamo riscontrato che, pur mantenendo misure e forme simili, essi si sono dimostrati abbastanza rarefatti in un basidioma, mentre, in un secondo esemplare, si sono mostrati abbondantissimi.
Non si sono notati basidi bisporici e questo dovrebbe far pensare ad una misura sporale abbastanza uniforme mentre invece lo scarto non è affatto irrilevante, particolare è il fatto che le verruche sporali siano molto labili e si disciolgano nel Melzer lasciando la spora nuda e praticamente ialina.
Moltissimi basidioli hanno dimostrato una sostanza mucosa, ben visibile, avviluppante buona parte dell’apice, i cistidi imeniali, osservati con Rosso Congo ammoniacale 4%, non hanno dimostrato nessun cristallo di ossalato di Calcio, ma, tutt’al più una zona apicale congofoba, mentre, se osservati in H2O i cristalli si sono dimostrati ben presenti nella maggior parte dei cistidi osservati.
Macroscopicamente, poco o nulla da rilevare rispetto a colori e toni pileici, l’unica osservazione che ci viene di sottolineare è il fatto che, le carni, in specie quelle del gambo ma anche quelle del pileo e, in minor tono e misura quella delle lamelle, anneriscono fortemente nelle parti lesionate o tagliate. Questo particolare potrebbe far sorgere l’ipotesi di Melanoleuca arcuata (Bull.) Singer 1935, specie spesso confusa con la nostra ma ben distinta per colorazioni pileiche e lamellari differenti.

Dati relativi alla raccolta: N. scheda: 3788. Data di ritrovamento: 13/04/2008. Località: Ceppo - abetaia secolare. Comune: Rocca Santa Maria. Coordinate geografiche: 339; III; TERAMO. Altezza slm: f. 4. Habitat: numerosi carpofori, in bosco formato prevalentemente da Picea abies, Abies alba con sporadicoa presenza di Fagus sylvatica.
Legit: de Ruvo Bruno. Determinatore: Zugna Marino

Bibliografia:
Bas, C., Kuyper, Th.W., Noordeloos, M.E. & Vellinga, E.C. (eds) (1999). Flora Agaricina Neerlandica 4. Strophariaceae, Tricholomataceae (3). Rotterdam: Balkema.
Breitenbach J. & Kränzlin F., (1991) - Champignons de Suisse. Tome 3. Boletes et Champignons à lames 1ère partie. Luzern.
BRESINSKY A. & J. STANGL - 1977: Beitrâge zur revision M. Britzelmayrs 'Hymenomyceten aus Südbayern " 13, Zeitschrift fùr Pilzkunde 43: 145-173.
Boekhout t. - 1988: Notulae ad Floram Agaricinam Neerlandicam - XVI . Vol. 13, Part. 4.
Bon, M. (1991). Les Tricholomes et Ressemblants. Flore Mycologique d’Europe 2. Doc. Mycol. Mém. Hors Sér. 2.
Fontenla R., M. Gottardi & Para R. (2001). Osservazioni sul genere Melanoleuca. Rivista di Micologia 1: 27-41.
Fontenla R., M. Gottardi & Para R. (2003) - Fungi non delineati. Pars XXV Osservazioni sul genere Melanoleuca. Edizioni Candusso I-Alassio (SV)
Fontenla R., M. Gottardi, C. Lavorato & Para R. - (2003): Osservazioni sul genere Melanoleuca: Tre specie descritte da Malençon & Bertault. Rivista di Micologia 46(4):337-350, 2003
LANGE J.E. - 1935: Flora Agaricina Danica, Copenhagen.
MALENÇON G. & R. BERTAULT - 1975: Flore des Champignons supérieurs du Maroc II, Rabat.
MORENO G & M. BON - 1980: Quelques espèces intéressantes ou nouvelles du genre Melanoleuca recoltées en Espagne, Documents Mycologiques 11 (41): 3 5-46.
[font=Comic Sans Ms]

In foto: basidiomi in habitat "foto Bruno de Ruvo".

Immagini Allegate

  • melanoleuca_cognata_01.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso


#2 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Admin
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31449 messaggi

Inviato 16 aprile 2008 - 19:28

Melanoleuca cognata var. cognata (Fr.) Konrad & Maubl. Flore d'Algerie, Cryptogamie 3: pl. 271 (1927)

In foto: Basidiomi

foto Bruno de Ruvo

Immagini Allegate

  • melanoleuca_cognata_02.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso


#3 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Admin
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31449 messaggi

Inviato 16 aprile 2008 - 19:28

Melanoleuca cognata var. cognata (Fr.) Konrad & Maubl. Flore d'Algerie, Cryptogamie 3: pl. 271 (1927)

In foto: Basidiomi

foto Bruno de Ruvo

Immagini Allegate

  • melanoleuca_cognata_03.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso


#4 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Admin
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31449 messaggi

Inviato 16 aprile 2008 - 19:29

Melanoleuca cognata var. cognata (Fr.) Konrad & Maubl. Flore d'Algerie, Cryptogamie 3: pl. 271 (1927)

In foto: Basidiomi

foto Bruno de Ruvo

Immagini Allegate

  • melanoleuca_cognata_04.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso


#5 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Admin
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31449 messaggi

Inviato 16 aprile 2008 - 19:29

Melanoleuca cognata var. cognata (Fr.) Konrad & Maubl. Flore d'Algerie, Cryptogamie 3: pl. 271 (1927)

In foto: Basidiomi

foto Bruno de Ruvo

Immagini Allegate

  • melanoleuca_cognata_05.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso


#6 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Admin
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31449 messaggi

Inviato 16 aprile 2008 - 19:30

Melanoleuca cognata var. cognata (Fr.) Konrad & Maubl. Flore d'Algerie, Cryptogamie 3: pl. 271 (1927)

In foto: Basidiomi

foto Bruno de Ruvo

Immagini Allegate

  • melanoleuca_cognata_06.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso


#7 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Admin
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31449 messaggi

Inviato 16 aprile 2008 - 19:30

Melanoleuca cognata var. cognata (Fr.) Konrad & Maubl. Flore d'Algerie, Cryptogamie 3: pl. 271 (1927)

In foto: Basidiomi

foto Bruno de Ruvo

Immagini Allegate

  • melanoleuca_cognata_07.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso


#8 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Admin
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31449 messaggi

Inviato 16 aprile 2008 - 19:30

Melanoleuca cognata var. cognata (Fr.) Konrad & Maubl. Flore d'Algerie, Cryptogamie 3: pl. 271 (1927)

In foto: Basidiomi

foto Bruno de Ruvo

Immagini Allegate

  • melanoleuca_cognata_08.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso


#9 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Admin
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31449 messaggi

Inviato 16 aprile 2008 - 19:32

Melanoleuca cognata var. cognata (Fr.) Konrad & Maubl. Flore d'Algerie, Cryptogamie 3: pl. 271 (1927)

In foto: pileipellis

Immagini Allegate

  • melanoleuca_cognata_01.JPG

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso


#10 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Admin
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31449 messaggi

Inviato 16 aprile 2008 - 19:33

Melanoleuca cognata var. cognata (Fr.) Konrad & Maubl. Flore d'Algerie, Cryptogamie 3: pl. 271 (1927)

In foto: pileipellis

Immagini Allegate

  • melanoleuca_cognata_02.JPG

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso


#11 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Admin
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31449 messaggi

Inviato 16 aprile 2008 - 19:34

Melanoleuca cognata var. cognata (Fr.) Konrad & Maubl. Flore d'Algerie, Cryptogamie 3: pl. 271 (1927)

In foto: pileipellis

Immagini Allegate

  • melanoleuca_cognata_03.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso


#12 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Admin
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31449 messaggi

Inviato 16 aprile 2008 - 19:34

Melanoleuca cognata var. cognata (Fr.) Konrad & Maubl. Flore d'Algerie, Cryptogamie 3: pl. 271 (1927)

In foto: cheilocistidi

Immagini Allegate

  • melanoleuca_cognata_04.JPG

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso


#13 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Admin
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31449 messaggi

Inviato 16 aprile 2008 - 19:35

Melanoleuca cognata var. cognata (Fr.) Konrad & Maubl. Flore d'Algerie, Cryptogamie 3: pl. 271 (1927)

In foto: cheilocistidi e pleurocistidi

Immagini Allegate

  • melanoleuca_cognata_05.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso


#14 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Admin
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31449 messaggi

Inviato 16 aprile 2008 - 19:35

Melanoleuca cognata var. cognata (Fr.) Konrad & Maubl. Flore d'Algerie, Cryptogamie 3: pl. 271 (1927)

In foto: cistidi imeniali

Immagini Allegate

  • melanoleuca_cognata_06.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso


#15 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Admin
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31449 messaggi

Inviato 16 aprile 2008 - 19:35

Melanoleuca cognata var. cognata (Fr.) Konrad & Maubl. Flore d'Algerie, Cryptogamie 3: pl. 271 (1927)

In foto: cistidi imeniali

Immagini Allegate

  • melanoleuca_cognata_07.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso


#16 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Admin
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31449 messaggi

Inviato 16 aprile 2008 - 19:36

Melanoleuca cognata var. cognata (Fr.) Konrad & Maubl. Flore d'Algerie, Cryptogamie 3: pl. 271 (1927)

In foto: cistidi imeniali

Immagini Allegate

  • melanoleuca_cognata_08.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso


#17 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Admin
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31449 messaggi

Inviato 16 aprile 2008 - 19:36

Melanoleuca cognata var. cognata (Fr.) Konrad & Maubl. Flore d'Algerie, Cryptogamie 3: pl. 271 (1927)

In foto: cistidi imeniali

Immagini Allegate

  • melanoleuca_cognata_09.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso


#18 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Admin
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31449 messaggi

Inviato 16 aprile 2008 - 19:37

Melanoleuca cognata var. cognata (Fr.) Konrad & Maubl. Flore d'Algerie, Cryptogamie 3: pl. 271 (1927)

In foto: cistidi imeniali

Immagini Allegate

  • melanoleuca_cognata_11.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso


#19 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Admin
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31449 messaggi

Inviato 16 aprile 2008 - 19:37

Melanoleuca cognata var. cognata (Fr.) Konrad & Maubl. Flore d'Algerie, Cryptogamie 3: pl. 271 (1927)

In foto: cistidi imeniali, le misure

Immagini Allegate

  • melanoleuca_cognata_10.JPG

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso


#20 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Admin
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31449 messaggi

Inviato 16 aprile 2008 - 19:38

Melanoleuca cognata var. cognata (Fr.) Konrad & Maubl. Flore d'Algerie, Cryptogamie 3: pl. 271 (1927)

In foto: basidi, si noti la sostanza mucosa presente all'apice dei basidioli.

Immagini Allegate

  • melanoleuca_cognata_37.JPG

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso


#21 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Admin
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31449 messaggi

Inviato 16 aprile 2008 - 19:41

Melanoleuca cognata var. cognata (Fr.) Konrad & Maubl. Flore d'Algerie, Cryptogamie 3: pl. 271 (1927)

In foto: basidi, le misure

Immagini Allegate

  • melanoleuca_cognata_12.JPG

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso


#22 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Admin
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31449 messaggi

Inviato 16 aprile 2008 - 19:42

Melanoleuca cognata var. cognata (Fr.) Konrad & Maubl. Flore d'Algerie, Cryptogamie 3: pl. 271 (1927)

In foto: spore

Immagini Allegate

  • melanoleuca_cognata_13.JPG

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso


#23 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Admin
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31449 messaggi

Inviato 16 aprile 2008 - 19:42

Melanoleuca cognata var. cognata (Fr.) Konrad & Maubl. Flore d'Algerie, Cryptogamie 3: pl. 271 (1927)

In foto: spore

Immagini Allegate

  • melanoleuca_cognata_14.JPG

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso


#24 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Admin
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31449 messaggi

Inviato 16 aprile 2008 - 19:42

Melanoleuca cognata var. cognata (Fr.) Konrad & Maubl. Flore d'Algerie, Cryptogamie 3: pl. 271 (1927)

In foto: spore

Immagini Allegate

  • melanoleuca_cognata_15.JPG

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso


#25 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Admin
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31449 messaggi

Inviato 16 aprile 2008 - 19:43

Melanoleuca cognata var. cognata (Fr.) Konrad & Maubl. Flore d'Algerie, Cryptogamie 3: pl. 271 (1927)

In foto: spore

Immagini Allegate

  • melanoleuca_cognata_16.JPG

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi