Vai al contenuto


Foto

Agaricus luteomaculatus


  • Discussione bloccata Questa discussione è bloccata
3 risposte a questa discussione

#1 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31321 messaggi

Inviato 27 febbraio 2009 - 23:08

Agaricus luteomaculatus (F.H. M°ller) F.H. M°ller, Friesia 4: 204 (1952)

Sinonimi:
Psalliota luteomaculata F.H. M°ller, Friesia 4: 192 (1952)
Agaricus lutosus var. macrosporus L.A. Parra, Boln Soc. Micol. Madrid 25: 303 (2000)

Descrizione macroscopica.
Pileo ě 20-30 mm, piano-convesso, di colore bianco, bianco-ocraceo, giallo-ocraceo, giallo-aranciato, con tonalitÓ pi¨ scure "tendenti al vinoso", nella zona discale, con squamette e fibrillositÓ radiali ocraceo-brunastre, pi¨ rade verso il margine, margine eccedente.
Lamelle libere al gambo, fitte (65-70), intercalate da lamellule (1 L. = 1-2 (3) l.) nel giovane rosa grigiastro, presto grigie, infine bruno-grigiastro; filo lamellare crenulato, leggermente pi¨ chiaro delle facce.
Stipite 30-40 x 5-7 mm, cilindrico e con base clavata terminante in un bulbo ě 15 mm; di colore bianco pi¨ o meno ingiallente, soprattutto verso la base e nel bulbo; liscio, cosparso di fibrille e resti cotonosi di colore bianco-giallastro; bulbo con brevi rizoidi miceliari. L'anello Ŕ supero, semplice, sottile, leggermente striato nella parte superiore, liscio e ricoperto di fioccositÓ bianche, con tendenza a macchiarsi di giallo, nella parte inferiore.
Carne bianca, ingiallente, soprattutto nella parte bassa dello stipite, odore anisato; totalmente giallo-ocra in exsiccatum; nel secco non abbiamo rilevato odori o sapori particolari.
Reazione di Schaeffer (da exsiccatum), su pileo e base del gambo positiva = velocemente rosso-arancio.

Descrizione microscopica.
Spore (4,8) 5,0-5,7 (6,0) x (3,1) 3,3-3,7 (3,8) Ám, in media 5,39 x 3,53 Ám, Q. = 1,43-1,71, Q.m.= 1,53 Vol. = 30-44 Vol.m.= 35 Ám│; ellittiche in proiezione laterale, ovoidi in proiezione frontale, senza poro germinativo, di colore bruno scuro a maturitÓ, monoguttulate e con apiculo evidente.
Basidi 16,5-23x 6,5-8 Ám, tetrasporici, claviformi.
Subimenio cellulare.
Cheilocistidi 8,5-23 x 5-10 Ám, in media 15 x 6,5 Ám, Q. = 1,50-3,78, Q.m.= 2,32; Vol. = 127-996, Vol.m.= 379 Ám│; ialini, scarsamente o per nulla settati, da subglobosi a largamente clavati, anche subfusiformi o subcilindrici; fittamente disposti lungo il filo lamellare tanto da renderlo sterile, alle volte raggruppati in fasci, lasciando brevi tratti di filo lamellare scoperto ed in questo caso il filo lamellare si dimostra fertile.
Pleurocistidi assenti.
Pileipellis disposte a cutis, composta da ife cilindriche ě 3,5-6,5 Ám, intrecciate e con elementi terminali emergenti con ě 8-11 Ám; presenza di lieve pigmento membranario giallastro.
Giunti a fýbbia assenti.

Raccolta e Habitat: N. scheda: 3979. Data di ritrovamento: 14/10/2008. LocalitÓ: Coste di Contradarno. Comune: Pietracamela (TE). Coordinate geografiche: 349-I-MONTORIO AL VOMANO. Altezza slm: 1000. Habitat: macchia di Corylus avellana. Determinatore: Zugna M. Legit: de Ruvo B.

Osservazioni: per la taglia piccola, il forte ingiallimento, la reazione di Shaeffer fortemente positiva e le spore di piccola taglia Agaricus luteomaculatus si inserisce senza troppi problemi nella sezione Minores.
Tutt'altra cosa Ŕ discernere tale entitÓ dai taxa simili. A questo punto (tralasciando le specie che posseggono il filo lamellare evidentemente fertile), tra le entitÓ che possiedono il filo lamellate tappezzato di cheilocistidi, quelle che pi¨ si avvicinano alla raccolta in oggetto sono: A. dulcidulus, con pileo da subito vinoso o lilla-rossiccio, ed habitat nei boschi di conifere; A. lutosus, (molto simile a luteomaculatus e "a mio avviso" difficilmente separabile) per lo stipite con base non bulbosa e pi¨ corto del diametro pileico; A. xantholepis si distinguerebbe per la taglia maggiore.
Tutta la sezione Minores Ŕ un coacervo di sinonimie al punto tale da non saper dove mettere le mani. Speriamo che il secondo tomo della monografia di Parra possa finalmente fare chiarezza.
Bibliografia:
Bon M. - 1985: ClÚ monograpique du genre Agaricus. Doc. Myc. N. 60
Cappelli A. - 1984: Agaricus L. : Fr. Fungi Europei.
Index Fungorum: <http://www.indexfung...ames/Names.asp>
KŘhner R. & H. Romagnesi - 1974: Flore Analytique des Champignons SupÚrieurs.
MALENăON G. & R. BERTAULT - 1970: Flore des champignons supÚrieurs du Maroc, 1. Rabat.
Moreno G. Esteve-Ravent˛s F. Heykoop M. Parra L.A. - 1999: Agaricus pseudolutosus (comb. et stat.nov.) due specie dei prati xerofitici mediterranei. Micologia e vegetazione Mediterranea. Volume XIV n.1
Moser M. - 1980: Guida alla determinazione dei Funghi, vol. 1.
NAUTA M. M. - 2001: Agaricus L. Flora Agaricina Neerlandica 5: 23-61.
PARRA L. A. - 2003: Contribution to the knowledge of genus Agaricus. Funghi non Delineati Pars XXIV. Edizioni Candusso, Biella.
PARRA L. A. - 2008: AGARICUS L. Allopsalliota Nauta & Bas. Fungi Europaei. Edizioni Candusso.

taglia001.jpg
foto Bruno de Ruvo


taglia002.jpg
foto Bruno de Ruvo


taglia003.jpg
foto Bruno de Ruvo


taglia004.jpg
foto Bruno de Ruvo


taglia005.jpg
foto Bruno de Ruvo


particolare del filo lamellare nel giovane
taglia006.jpg
foto Bruno de Ruvo


particolare del filo lamellare nel exsiccatum
taglia007.jpg


Reazione di Schaffer
taglia008.jpg


Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#2 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31321 messaggi

Inviato 27 febbraio 2009 - 23:39

Agaricus luteomaculatus (F.H. M°ller) F.H. M°ller, Friesia 4: 204 (1952)

In foto: pileipellis

taglia009.jpg


Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#3 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31321 messaggi

Inviato 27 febbraio 2009 - 23:42

Agaricus luteomaculatus (F.H. M°ller) F.H. M°ller, Friesia 4: 204 (1952)

In foto: filo lamellare

taglia010.jpg


filo lamellare

taglia011.jpg


cistidi
taglia012.jpg


elementi imeniali

taglia013.jpg


Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#4 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31321 messaggi

Inviato 27 febbraio 2009 - 23:44

Agaricus luteomaculatus (F.H. M°ller) F.H. M°ller, Friesia 4: 204 (1952)

In foto: spore

taglia014.jpg


taglia015.jpg


taglia016.jpg
Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi