Vai al contenuto


Foto

Conocybe albipes var. albipes


  • Discussione bloccata Questa discussione è bloccata
10 risposte a questa discussione

#1 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31346 messaggi

Inviato 13 agosto 2009 - 09:50

Conocybe albipes (G. H. Otth) var. albipes Hauskn., Íst. Z. Pilzk. 7: 102 (1998)

Basionimo: Bolbitius albipes G.H. Otth, Mitt. naturf. Ges. Bern 744: 92 (1871)
Sinonimi: Agaricus tener Sowerby, Coloured figures of English Fungi or Mushrooms (London) 1: tab. 33 (1796). Bolbitius albipes G.H. Otth, Mitt. naturf. Ges. Bern 744: 92 (1871) [1870]. Bolbitius lacteus J.E. Lange, Fl. Agaric. Danic. 1(Appendix): 2 (1940). Bolbitius tener (Sowerby) Berk., Outl. Brit. Fung. (London): 183 (1860), non Conocybe tenera (Scaeff.: Fr.) Fayod. Bolbitius tener var. lacteus (J.E. Lange) Bon, Docums Mycol. 20(no. 78): 39 (1990). Conocybe apala (Fr.: Fr.) Arnolds, var. albipes, (G. F. Otth) Arnolds, Persoonia 18(2): 227 (2003). Conocybe lactea (J.E. Lange) MÚtrod, Bull. trimest. Soc. mycol. Fr. 56: 46 (1940). Conocybe lateritia sensu auct.; fide Checklist of Basidiomycota of Great Britain and Ireland (2005). Galera lactea J.E. Lange, Fl. Agaric. Danic. 4: 33 (1940). Galera lateritia sensu Cooke [Ill. Brit. Fung. 517 (460) (1886)]; fide Checklist of Basidiomycota of Great Britain and Ireland (2005). Mycena tenera (Sowerby) Gray, Nat. Arr. Brit. Pl. (London) 1: 620 (1821).

Descrizione macro della accolta
Pileo ě fino a 35 mm, allĺinizio conico quindi largamente conico-campanulato, mai completamente disteso, privo di evidente umbone; di colore giallo-ocra nei primordi e nella zona discale degli adulti, ocraceo chiaro uniforme nelle altre zone della superficie pileica; margine accidentalmente lacerato radialmente, liscio o solo leggermente striato per trasparenza con lĺumido, liscio in quelli siccitosi; superficie pileica delicatamente feltrata, viscosetta nella zona discale.
Lamelle deliquescenti a maturitÓ, smarginate, da convesse a subventricose, mediamente fitte (in un segmento di 15mm, della zona marginale, su un basidioma maturo, abbiamo contato 10 lamelle), intercalate da 3-7 lamellule intralamellari; all'inizio di colore ocraceo quindi rugginose, filo lamellare, concolore alle facce o solo leggermente pi¨ chiaro, intero.
Stipite 55-65 x 2-3 mm, cilindrico, leggermente allargato verso il basso, bianco, ocra chiaro in basso, striato all'apice, forforaceo in alto e nella zona mediana, glabro verso il basso, base evidentemente allargata in un bulbo non marginato o submarginato con ě fino a 6-8 mm, ricoperto da una delicata pubescenza di colore bianco. Carne esigua; odore leggermente erbaceo; sapore mite.
Sporata Marrone (Code SÚguy = 111-112).
Reazioni chimiche: NH4OH negativo anche dopo 12 ore.

Descrizione micro
Spore misuranti (10) 11,6-13,2 (14,7) x (6,8) 7,4-8,5 (9,1) Ám, in media 12,3 x 7,9 Ám, Q. = 1,4-1,6; Q.m.= 1,5; Vol. = 341-508 Vol.m.= 412 Ám│; in proiezione laterale da ellittiche a subellittiche; in proiezione frontale da largamente ovoidi a lentiformi, misuranti (10,4) 10,9-13 (13,9) x (7,3) 7,7-8,9 (9,8) Ám, in media 11,9 x 8,4 Ám, Q. = 1,3-1,5 Q.m.= 1,4; Vol. = 362-556 Vol.m.= 446 Ám│; con KOH 5% di colore marrone-rossastro, giallo-bruno in NH4OH 5%, lisce al microscopio ottico, parete spessa 1-1,5 Ám, poro germinativo centrale largo fino a 2 Ám, apiculo poco evidente.
Basidi 23-30 x 13-15 Ám, in media 27 x 13,5 Ám, Q.m.= 1,9 Vol.m.= 2741 Ám│; sferopeduncolati e largamente clavati , tetrasporici, contornati da pseudoparafisi (imenio coprinoide), clavate o sferopeduncolate di misura simile o appena pi¨ larghe di quelle riscontrate sul filo lamellare, subimenio di tipo ifale. Trama lamellare composta da cellule inflate.
Cheilocistidi lecitiformi misuranti 20-25,5 x 8,5-10,5 Ám, in media 23 x 9,5 Ám; collo 2,5-6 x 1,5- 2 Ám, in media 4 x 1,5 Ám; bulbillo ě 3,5-4,8 Ám, in media 4,3 Ám; con base brevemente peduncolata, filo lamellare eterogeneo, formato da cheilocistidi frammisti a pseudoparafisi, clavate o sferopeduncolate 15-22 x 9-14 Ám, in media 18 x 11 Ám, pleurocistidi assenti.
Pileipellis di tipo imeniderma, formata da cellule sferopeducolate 34-55x 16,5-25Ám, ialine, o con base lievemente pigmentata di brunastro; cistidi piliformi e lecitiformi non osservati.
Caulopellis di tipo cutis, composta da ife cilindriche, con ě 5-10 Ám, ialine, settate. Caulocistidi versiformi, da sub cilindrici a subclavati, con collo flessuoso e apice poco differenziato 20-45 x 5-12 Ám, collo con ě 3-7 Ám, a lageniformi 28-42 x 7-8 Ám, collo con ě 3-5 Ám; subglobosi misuranti 12-20 x 10-20 Ám; piliformi, misuranti 30-120 x 5-10 Ám, collo con ě 1-3 Ám; frammischiati e raggruppati a mucchietti su tutta la superficie caulinare. Lecitiformi rarissimi, presenti solo allĺestremo apice.
Giunti a fibbia, negli esemplari maturi mediamente abbondanti nella caulopellis, e nelle ife della trama pileica, molto scarsi alla base delle cellule della pileipellis, e nelle ife della trama lamellare, non notati alla base dei basidi.
Reazioni chimiche: NH4OH (da exsiccatum) negativo anche dopo 12 ore.

Materiali e Metodi: la descrizione macroscopica Ŕ stata desunta dallo studio di materiale fresco e da foto originali.
I preparati microscopici sono stati reidratati e osservati in KOH 2%, Rosso Congo Ammoniacale, Ammoniaca 2%. Le dimensioni sporali si basano su 90 misurazioni per profilo, per le rimanenti tipologie cellulari si sono effettuate da 30 a 50 misurazioni a tipologia.
Le misurazioni di tutti gli elementi sono stati effettuati con il software di calcolo MycomÚtre.
Dati di raccolta e Habitat. N. scheda: 4145. Data di ritrovamento: 11/08/2009. LocalitÓ: Muggia, zona Scuola Media Statale. Comune: Muggia (TS). Coordinate geografiche: 45░35'53.10"N 13░45'58.12"E. Altezza slm: 7. Habitat: in vaso di piante da fiori, geranio, nel terriccio "humus di sacco".. Determinatore: Zugna M.. Legit: Zugna M.

Osservazioni: Conocybe albipes, assieme alla di lei var. rugata, ed a C. romagnesii, C. pseudocrispa, C. crispella, C. zeylanica var. zeylanica, ed alle extraeuropee C. albipes var. crispa, C. candida, C. subcrispa, C. zeylanica var. marginata, viene inserita nella Sezione Candidae Singer 1962, Sottosezione Candidae, Serie Albipes Hausknecht & Krisai 2006.
Tutte queste specie hanno la particolaritÓ di possedere pseudoparafisi e negli esemplari maturi le lamelle deliquescenti come le specie del genere Coprinus.
Dalle specie continentali, su citate, si separa, non sempre facilmente, principalmente, per i seguenti caratteri: Conocybe albipes var. rugata ha spore di minor misure, distintamente lentiformi e molto spesso subesagonali, inoltre possiede una superficie pileica fortemente rugosa; C. romagnesii possiede spore prive di poro germinativo; C. pseudocrispa possiede basidi bisporici e/o monosporici; C. crispella possiede spore di diversa forma ômai o soltanto occasionalmente lentiformiö, C. zeylanica var. zeylanica possiede, anchĺessa, spore poco o per nulla lentiformi, di colore differente se testate con KOH, inoltre si presenta con basidiomi di colore differente:
C. apala Ŕ specie, macroscopicamente, molto simile a C. albipes e spesso confusa e/o sinonimizzata con questĺultima Microscopicamente, le due specie presentano un quadro differente in quanto C. apala e priva di pseudoparafisi.

Bibliografia:
Arnolds 2006: Flora Agaricina Neerlandica n░ 6
Bon M. 1992: D. Myc. TOME XXI, Cle monografique des speces GALERO - NAUCURIOIDES
Breitenbach J. & F. Krńnzlin 1995: Champignons de Suisse Tome 4
Hausknecht A. 2009: Fungi Europaei. Conocybe & Pholiotina. Edizioni Candusso 2009
Index Fungorum: http://www.indexfung...Names/Names.asp
Meusers M.: 1996: ClŔ de EspÚcies europÚennes des genres Conocybe et Pholiotina
Noordeloos, M.E. , Kuyper, Th.W., & Vellinga, E.C. (eds) (2005). Flora Agaricina Neerlandica 6. Coprinaceae, Bolbiticeae. Rotterdam: Balkema. 227 pp.



conocybe_01.jpg


conocybe_02.jpg




conocybe_03.jpg




conocybe_04.jpg




conocybe_05.jpg




conocybe_06.jpg




conocybe_07.jpg


Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#2 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31346 messaggi

Inviato 14 agosto 2009 - 22:58

Conocybe albipes (G. H. Otth) var. albipes Hauskn., Íst. Z. Pilzk. 7: 102 (1998)


In foto: pileipellis KOH 5%

taglia002.jpg



taglia001.jpg
Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#3 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31346 messaggi

Inviato 14 agosto 2009 - 23:01

Conocybe albipes (G. H. Otth) var. albipes Hauskn., Íst. Z. Pilzk. 7: 102 (1998)


In foto: cheilocistidi, Rosso Congo ammoniacale 5%

taglia003.jpg


taglia004.jpg


taglia005.jpg


taglia006.jpg
Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#4 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31346 messaggi

Inviato 14 agosto 2009 - 23:02

Conocybe albipes (G. H. Otth) var. albipes Hauskn., Íst. Z. Pilzk. 7: 102 (1998)


In foto: pseudoparafisi, Rosso Congo ammoniacale 5%


taglia007.jpg
Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#5 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31346 messaggi

Inviato 14 agosto 2009 - 23:05

Conocybe albipes (G. H. Otth) var. albipes Hauskn., Íst. Z. Pilzk. 7: 102 (1998)


In foto: basidi, Rosso Congo ammoniacale 5%
taglia008.jpg



basidi e subimenio
taglia009.jpg


giunti a fibbia nella trama lamellare
conocybe_albipes_var_albipes_4145_44.jpg
Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#6 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31346 messaggi

Inviato 14 agosto 2009 - 23:09

Conocybe albipes (G. H. Otth) var. albipes Hauskn., Íst. Z. Pilzk. 7: 102 (1998)


In foto: spore da sporata NH4OH 5%

taglia010.jpg


taglia011.jpg


taglia012.jpg
Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#7 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31346 messaggi

Inviato 14 agosto 2009 - 23:10

Conocybe albipes (G. H. Otth) var. albipes Hauskn., Íst. Z. Pilzk. 7: 102 (1998)


In foto: spore prelevate da una porzione di stipite, KOH5%


taglia013.jpg


taglia014.jpg
Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#8 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31346 messaggi

Inviato 14 agosto 2009 - 23:11

Conocybe albipes (G. H. Otth) var. albipes Hauskn., Íst. Z. Pilzk. 7: 102 (1998)


In foto: sporata in massa

taglia015.jpg
Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#9 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31346 messaggi

Inviato 14 agosto 2009 - 23:12

Conocybe albipes (G. H. Otth) var. albipes Hauskn., Íst. Z. Pilzk. 7: 102 (1998)


In foto: caulopellis con gruppetti di caulocistidi, Rosso Congo Ammoniacale 5%


taglia016.jpg
Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#10 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31346 messaggi

Inviato 14 agosto 2009 - 23:13

Conocybe albipes (G. H. Otth) var. albipes Hauskn., Íst. Z. Pilzk. 7: 102 (1998)


In foto: gruppetti di caulocistidi, Rosso Congo Ammoniacale 5%

taglia017.jpg


taglia018.jpg
Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#11 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31346 messaggi

Inviato 14 agosto 2009 - 23:14

Conocybe albipes (G. H. Otth) var. albipes Hauskn., Íst. Z. Pilzk. 7: 102 (1998)


In foto: caulopellis con gruppetti di caulocistidi, KOH 5%

Immagini Allegate

  • taglia019.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi