Vai al contenuto


Foto

Psathyrella multipedata


  • Discussione bloccata Questa discussione è bloccata
4 risposte a questa discussione

#1 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31347 messaggi

Inviato 30 settembre 2009 - 17:02

Psathyrella multipedata (Peck) A.H. Sm., Contr. Univ. Mich. Herb. 5: 33 (1941)


Basionimo: Psathyra multipedata Peck, Bull. Torrey bot. Club 32: 77 (1905).
Sinonimi: Astylospora multipedata (Peck) Murrill [as 'Atylospora'], Mycologia 14(5): 265 (1922).
Drosophila multipedata (Peck) KŘhner & Romagn., Fl. Analyt. Champ. SupÚr. (Paris): 360 (1953).
Psathyra multipedata Peck, Bull. Torrey bot. Club 32: 77 (1905).
Psathyra stipatissima J.E. Lange, Meddr Foren. Svampekundsk. Fremme 1: 1 (1926).

Descrizione macroscopica.
Basidiomi fortemente cespitosi, con lunghi stipiti fascicolati, spesso terminanti in una pseudorriza.
Pileo ě 10-20 (30) mm, all'inizio emisferico, quindi campanulato, da completamente liscio a radialmente ruguloso con porzione discale liscia, igrofano, non striato al margine o solo per trasparenza con l'umiditÓ; da grigio ocraceo-brunastro fino a marrone "testa di moro", misto a toni purpurei, margine sempre pi¨ chiaro. Velo non appezzabile ad occhio nudo.
Lamelle adnate, mediamente fitte, in un esemplare adulto abbiamo contato 25 lamelle aderenti allo stipite, inframezzate da 5-7 lamellule, all'inizio bianco-grigiastro, quindi grigio-brunastre, filo lamellare bianco, finemente eroso.
Stipite 40-120 x 1-2 mm, esile, liscio, appena pruinoso allĺapice, sericeo o finemente fibrilloso in basso, bianco puro su tutta la superficie, spesso la base appare ricoperta de resti di velo araneosi, quasi a formare una pseudovolva, e da corti rizoidi miceliari bianchi. Carne esigua con odore e sapore non significativi.

Descrizione microscopica.
Spore 6,5-7,8 (9) x 4-4,5 Ám, in media 7,3 x 4,3 Ám, Q. = 1,54-1,82, Q.m.= 1,69; Vol. = 62- 82 Vol.m.= 73; lisce, ellittiche di profilo, equilaterali in proiezione frontale, a parete spessa fino a 0,5 Ám, con evidente poro germinativo diritto, largo fino a 1 Ám, appendice ilare molto piccola, grigio brunastre con riflessi rosso cupo in KOH 2%.
Basidi 20,5 x 7,5 Ám, tetrasporici, clavati.
Trama lamellare formata da cellule inflate, appena leggermente pigmentate.
Cheilocistidi (21) 25- 40 (46) x 7,6-10,5 x 2,5-4 Ám, in media 32 x 9 x 3 Ám, lageniformi, con apice ricoperto da una sostanza mucosa bruno-verdastra, molto numerosi, disposti lungo il filo lamellare.
Pleurocistidi 31 x 9 x 3 Ám, scarsamente presenti nelle vicinanze del filo lamellare, da molto rari ad assenti pi¨ all'interno, nella forma simili ai cheilocistidi, minori nella taglia.
Pileipellis di tipo imeniderma, formata da cellule sferopeduncolate, 30-50 x 20-30 Ám, ialine, pileocistidi non osservati.
Caulopellis tipo cutis, formata da ife cilindriche con ě 5-7 Ám, ialine.
Caulocistidi 37-70 (75) x 11-20 (22,5) x 4-7 Ám, in media 52,5 x 16 x 5,5 Ám, lageniformi, presenti a mazzetti nella parte superiore dello stipite.
Giunti a fibbia presenti.

Osservazioni: all'interno del Sottogenere Psathyra, Sezione Pennatae, Psathyrella multipedata si fa riconoscere per il suo modo di crescita, fortemente cespitoso, e le lamelle con filo lamellare non sottolineato di rosso, microscopicamente per la presenza di pleurocistidi lageniformi con collo lungo e stretto.

Dati di raccolta e Habitat: N. scheda: 4162. Data di ritrovamento: 27/09/2009. LocalitÓ: PREDJAMA. Comune: POSTOJNA (SLO). Coordinate geografiche: 45░48'43.59"N 14░ 7'28.26"E. Altezza slm: 500. Habitat: Sulle sponde di un piccolo rio, sotto Alnus incana e Corylus avellana. Determinatore: Zugna M. Legit: Zugna S. & M., Seccia F.

Materiali e Metodi: per la descrizione macroscopica ci siamo valsi del supporto di foto macro a forte risoluzione Ŕ su esemplari secchi, di uno stereomicroscopio Optech trinoculare. I rilievi e le misure microscopiche sono stati effettuati su materiale reidratato in KOH 2%, reattivo di Melzer per le rilevazioni delle ornamentazioni sporali, Rosso Congo ammoniacale 2% per evidenziare le strutture imeniali, usando come mezzo di governo H2O. Le misure sporali si basano su 40 misurazioni, per le rimanenti tipologie cellulari si sono effettuate 20 misurazioni a tipologia. Le le foto relative alla microscopia sono state eseguite con lĺausilio di una fotocamera Reflex EOS 50D, montata su un microscopio biologico Optech Biostar B5 con testa trinoculare, supportato da ottiche Plan-APO, Illuminazione alogena 12V-50W a luce riflessa con regolatore di intensitÓ. Le misure di tutti gli elementi sono state effettuate con il software di calcolo MycomÚtre.

Bibliografia.
Breitenbach J. & Krńnzlin F., 1995- Champignons de Suisse. Tome 4. Champignons Ó lames 2Ŕme partie.
Fouchier F., 1995 - Le Genre Psathyrella - Flore des espÚcies europeÚnne et mÚditerranÚennes
Kits van Waveren, E. (1985). The Dutch, French and British species of Psathyrella. Persoonia Supplement 2. 300 pp.
Kits van Waveren, E. (1987). Additions to our monograph on Psathyrella. Persoonia 13(3): 327-368.


img029.jpg


img030.jpg


img031.jpg


img032.jpg


Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#2 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31347 messaggi

Inviato 17 ottobre 2009 - 22:04

Psathyrella multipedata (Peck) A.H. Sm., Contr. Univ. Mich. Herb. 5: 33 (1941)

In foto: cheilocistidi

psathyrella_multipedata_4162_02.jpg


psathyrella_multipedata_4162_03.jpg


psathyrella_multipedata_4162_04.jpg


psathyrella_multipedata_4162_05.jpg
Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#3 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31347 messaggi

Inviato 17 ottobre 2009 - 22:05

Psathyrella multipedata (Peck) A.H. Sm., Contr. Univ. Mich. Herb. 5: 33 (1941)

In foto: basidi


psathyrella_multipedata_4162_07.jpg


psathyrella_multipedata_4162_08.jpg
Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#4 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31347 messaggi

Inviato 17 ottobre 2009 - 22:05

Psathyrella multipedata (Peck) A.H. Sm., Contr. Univ. Mich. Herb. 5: 33 (1941)

In foto: spore


psathyrella_multipedata_4162_09.jpg


psathyrella_multipedata_4162_10.jpg
Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#5 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31347 messaggi

Inviato 17 ottobre 2009 - 22:06

Psathyrella multipedata (Peck) A.H. Sm., Contr. Univ. Mich. Herb. 5: 33 (1941)

In foto: caulocistidi


psathyrella_multipedata_4162_12.jpg


psathyrella_multipedata_4162_13.jpg


psathyrella_multipedata_4162_14.jpg


psathyrella_multipedata_4162_15.jpg
Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi