Vai al contenuto


Foto

Mutinus caninus


  • Discussione bloccata Questa discussione è bloccata
1 risposta a questa discussione

#1 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31182 messaggi

Inviato 18 giugno 2011 - 18:48

Mutinus caninus (Huds.) Fr., Summa veg. Scand., Section Post. (Stockholm): 434 (1849)

Basionimo: Phallus caninus Huds., Fl. Angl., Edn 2 2: 630 (1778)
Sinonimi : Aedycia canina (Huds.) Kuntze, Revis. gen. pl. (Leipzig) 3: 441 (1898)
Cynophallus caninus (Huds.) Fr., Outl. Brit. Fung. (London): 298 (1860)
Mutinus caninus (Huds.) Fr., Summa veg. Scand., Section Post. (Stockholm): 434 (1849)

Posizione sistematica: Phallaceae, Phallales, Phallomycetidae, Agaricomycetes, Agaricomycotina, Basidiomycota, Fungi

Spore (4,01) 4,15-4,82 (5,17) x (1,61) 1,73-1,97 (2,08) µm, in media 4,52 x 1,86 µm, Q. = (1,95) 2,25-2,64 (2,99), Q.m. = 2,44, Vol. = (6,3 )6,9-9,4 (10,8) µm³, Vol.m = 8,2 µm³, cilindrico-ellissoidali, ialine.
Materiali e Metodi
Lo studio è stato compiuto su materiale fresco.
I preparati sono stati osservati usando come mezzo di governo H2O.
Le misure microscopiche sono state eseguite con il software di calcolo Mycométre gentilmente fornitoci dal Sig. Georges Fannechère e prelevabile a questo indirizzo http://mycolim.free.fr. Le misure sporali si riferiscono a 100 unità, effettuate in proiezione laterale, senza tener conto dell’apiculo, ottenute da sporata.
Per quanto riguarda la nomenclatura aggiornata ed i nomi degli Autori, abbiamo fatto riferimento a http://www.indexfung...names/Names.asp e http://www.mycobank.org/MycoTaxo.aspx .
Per le osservazioni dei caratteri macroscopici, in alcuni casi, ci siamo valsi di uno stereo microscopio Optech trinoculare e del supporto di foto macro ad alta risoluzione. Le foto macro sono eseguite in habitat e/o, se necessario, in studio, con l’ausilio di una fotocamera Reflex EOS 50D + obiettivo Canon EF 100mm f/2.8 Macro USM. Le foto concernenti la microscopia, sono state eseguite con il corpo macchina della medesima fotocamera, posto sul terzo occhio del trinoculare di un microscopio biologico Optech Biostar B5, supportato da ottiche Plan-APO, illuminazione alogena 12V-50 W a luce riflessa, con regolatore d'intensità. Le collezioni d’erbario sono conservate nell'erbario A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso.

Dati relativi alla raccolta: N. scheda: 4688. Data di ritrovamento: 14/06/2011. Località: LANDOL. Comune: POSTOJNA (SLO). Coordinate geografiche: 45°47'34.53"N14°7'57.19"E. Altezza s.l.m.: 650. Habitat: Bosco di Fagus sylvatica, Carpinus betulus, su ceppaia muscosa. Determinatore: Zugna M. Legit: Zugna M.
Data inserimento in erbario: 15/06/2011

Bibliografia consultata
Sarasini M. 2005: Gasteromiceti Epigei. A.M.B.Trento, 2005.
Júlich W., 1984 - Guida alla determinazione dei funghi (Aphyllophorales, Heterobasídiomycetes, gastromycetes). In: Gams W., Kleine Kryptogamenflora Band lib/l. Stuttgart, 626 pp.

mutinus caninus 4688 01.jpg

mutinus caninus 4688 02.jpg

mutinus caninus 4688 03.jpg

mutinus caninus 4688 04.jpg

mutinus caninus 4688 05.jpg

mutinus caninus 4688 06.jpg

mutinus caninus 4688 07.jpg
Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#2 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31182 messaggi

Inviato 18 giugno 2011 - 18:51

Mutinus caninus (Huds.) Fr., Summa veg. Scand., Section Post. (Stockholm): 434 (1849)


In foto: spore H2O

mutinus caninus 4688 15.jpg

mutinus caninus 4688 14.jpg

mutinus caninus 4688 11.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi