Vai al contenuto


Foto

Peziza vesiculosa


  • Discussione bloccata Questa discussione è bloccata
12 risposte a questa discussione

#1 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 22 febbraio 2014 - 16:01

Peziza vesiculosa Bull., Herb. Fr. 10: tab. 457, fig. 1 (1790)

 

05]Basionimo: Peziza vesiculosa var. coriaria Pers., Mycol. eur. (Erlanga) 1: 229 (1822). 

05] 

05]Sinonimi: Aleuria isochroa (Pers.) Boud., Hist. Class. Discom. Eur. (Paris): 43 (1907). Aleuria vesiculosa (Bull.) Gillet, (1881). Aleuria vesiculosa var. coriaria (Pers.) Boud. [as 'coriara'], Hist. Class. Discom. Eur. (Paris): 43 (1907). Aleuria vesiculosa var. minor (Fr.) Boud., Hist. Class. Discom. Eur. (Paris): 43 (1907). Aleuria vesiculosa var. saccata (Sacc.) Boud., Hist. Class. Discom. Eur. (Paris): 43 (1907). Aleuria vesiculosa (Bull.) Gillet, (1881) var. vesiculosa. Galactinia vesiculosa (Bull.) Le Gal, Discom. de Madagascar: 33 (1953). Galactinia vesiculosa (Bull.) Le Gal, Discom. de Madagascar: 33 (1953) f. vesiculosa. Helvella vesiculosa (Bull.) Bolton. Patellea coriariae (Pers.) Sacc., Syll. fung. (Abellini) 8: 784 (1889). Peziza isochroa (Pers.) Sacc., Syll. fung. (Abellini) 8: 76 (1889). Peziza stevensoniana Ellis. Peziza vesiculosa f. coriaria (Pers.) Fr., Syst. mycol. (Lundae) 2(1): 53 (1822). Peziza vesiculosa f. isochroa (Pers.) Fr., Syst. mycol. (Lundae) 2(1): 53 (1822). Peziza vesiculosa f. minor Fr., Syst. mycol. (Lundae) 2(1): 53 (1822). Peziza vesiculosa f. saccata Fr., Syst. mycol. (Lundae) 2(1): 53 (1822). Peziza vesiculosa f. undulata Fr., Syst. mycol. (Lundae) 2(1): 53 (1822). Peziza vesiculosa Bull., Herb. Fr. 10: tab. 457, fig. 1 (1790) f. vesiculosa. Peziza vesiculosa var. alba Bull., Hist. Champ. Fr. (Paris) 1: 270, tab. 457:1EFH (1791). Peziza vesiculosa var. aparaphysata Speg., Anal. Mus. nac. B. Aires, Ser. 3 12: 442 (1909). Peziza vesiculosa var. coriaria Pers., Mycol. eur. (Erlanga) 1: 229 (1822). Peziza vesiculosa var. isochroa Pers., Mycol. eur. (Erlanga) 1: 229 (1822). Peziza vesiculosa var. lateritia Bull., Hist. Champ. Fr. (Paris) 1: 270, tab. 557:1GIR (1791). Peziza vesiculosa var. lutea Bull., Hist. Champ. Fr. (Paris) 1: 270, tab. 44 (1791). Peziza vesiculosa var. succinea Bres., (1900). Peziza vesiculosa Bull., Herb. Fr. 10: tab. 457, fig. 1 (1790) var. vesiculosa. Pustularia stevensoniana (Ellis) Rehm, Ascom. Lojkani: 3 (1882). Pustularia vesiculosa (Bull.) Fuckel, Jb. nassau. Ver. Naturk. 23-24: 329 (1870) [1869-70]. Pustularia vesiculosa var. stevensoniana (Ellis) Keissl., Annln naturh. Mus. Wien 35: 12 (1922). Pustularia vesiculosa (Bull.) Fuckel, Jb. nassau. Ver. Naturk. 23-24: 329 (1870) [1869-70] var. vesiculosa. Scodellina vesiculosa (Bull.) Gray, Nat. Arr. Brit. Pl. (London) 1: 669 (1821). Urnula minor Fr.

 
Posizione sistematica: Pezizaceae, Pezizales, Pezizomycetidae, Pezizomycetes, Pezizomycotina, Ascomycota, Fungi
 
Descrizione macro della raccolta
 
Ascomi a crescita sia isolata (alcuni esemplari enormi), che gregaria (esemplari di media taglia), oppure fortemente cespitosa (una ventina di esemplari) raggruppati in un unico cespo. All’inizio a forma di piccole coppette, poi turbinati, o anche, in alcuni casi, allungati “otideoidi”, alla fine quasi pulvinati e più o meno lobati, con diametro da 10-20 fino a 120-150 mm, sessili oppure, ma solo in gioventù, molto brevemente stipitati.
Superficie imeniale da liscia a molto finemente vellutata, allo stadio giovanile di colore ocra chiaro, quindi più o meno bruna, in vecchiaia tendente al bruno (testa di moro).
Superficie esterna in gran parte ornata da evidente forforosità, sotto forma di basse pustole più o meno appressate, di norma, concolore all’imenio, anche se, in stadio di avanzata maturazione spesso tendente a schiarire all’ocra chiaro; ricoperta a tratti, o quasi completamente, da uno strato feltroso di colore biancastro. Margine da intero a eroso, frastagliato, volentieri fratturato, anch’esso fortemente forforaceo.
Carne all’inizio di colore biancastro, quindi brunastra, acquosa, di consistenza molto fragile, punta con uno spillo non secerne alcun siero. Odore leggermente spermatico. Sapore di spinaci lessate.  
 
Descrizione micro della raccolta
Spore (18,45) 19,00 - 20,11 - 21,45 (22,23) x (10,60) 11,06 -11,33 - 12,12 (12,50) µm, Q = (1,5) - 1,6 - 1,75 - 1,8 - (1,9) µm, Vol. = 1089 - 1289 - 1757 µm³; ellittiche, lisce; prive di guttule in ogni stadio di vita.
Aschi 301,9 - 318,8 - 333,0 x 14,8 - 16,1 - 17,1 µm, Vol.m = 43123 µm³; contenenti otto spore uniseriate, J+ all’apice, cilindrici, base pleurorinca.
Parafisi: 3,1- 4,4 - 5,6 µm, di diametro cilindriche, brevemente settate, non ramificate, terminali leggermente allargati con apice spesso 4,9 - 6,3 - 7,1 µm, spesso interessata da fortulismo nei setti interni, con spessore 6,3 - 15,6 - 18,1 µm, finemente granulose, ialine.
Imenio spesso all’incirca 350 µm.
 
Descrizione degli excipuli
In un esemplare della raccolta, in cui la sezione della carne “comprensiva dell’imenio”, misurava all’incirca 2150 µm, abbiamo riscontrato 5 strati così conformati:
1/ subimenio spesso all’incirca 120 µm, a textura angularis, composto da cellule subisodiametriche 9,5 - 13,1 - 23,7 x 7,5 -10,4 - 15,6 µm, ben differenziato dall'excipulum sottostante.
2/ excipulum medullare superiore spesso all’incirca 700 µm, a textura globulosa, composto da cellule globose 26,9 - 62,3 - 170,3 x 26,1 - 40,5 - 104,8 µm, frammiste a connettivi più o meno cilindrici, spesso ristretti ai setti, con diametro 7,8 - 10,0 - 25,6 µm.
3/ excipulum medullare medio spesso all’incirca 320 µm, a textura intricata, composto da ife filamentose piuttosto corte, con diametro 6,2 - 8,4 - 14,0 µm, negli strati più esterni frammiste a cellule subglobulose con diametro 14,1 - 19,0 - 25,2 µm.
4/ excipulum medullare inferiore spesso all’incirca 500 µm, a textura globulosa, composto da cellule da subglobulose a inflate 58,3 - 97,0 - 166,7 x 40,6 - 55,6 - 99,1 µm, disposte perpendicolarmente all’imenio.
5/ excipulum ectale spesso all’incirca 160 µm, a textura globulosa, composto da cellule globose 21,4 - 35,2 - 49,0 x 21,9 - 29,2 - 45,6 µm, brevemente settate, frammiste a ife cilindriche 5,4 - 9,1 - 13,2 µm, parzialmente incrostate, da ialine a brunastre.
 
Osservazioni
Si tratta di una specie di taglia anche molto grande, solitamente sviluppantesi su substrati ricchi di materiale organico, paglia mista a letame “mai su sterco puro” oppure, anche se più raramente, come nel nostro caso, su residui legnosi “segatura”, per questi motivi, oltre al particolare della carne pluristratificata e distaccantesi dall’imenio in modo spesso evidente anche ad occhio nudo, la specie è abbastanza riconoscibile macroscopicamente .
Dal lato microscopico, tra le specie a spore lisce e con carne a struttura diversificata in più strati, quella che più si avvicina a P. vesiculosa è sicuramente P. varia la quale, però, possiede un excipulum medullare medio con spessore molto basso e spore di taglia notevolmente inferiore (lunghe al massimo 16 µm).
Sottolineiamo, ancora una volta, la presenza di fortulismo nelle parafisi su una specie non espressamente legata alla neve, a dimostrare che tale fenomeno non è esclusivo delle pezize nivali ma si può manifestare anche in altre specie se nate in condizioni climatiche particolari (gennaio-febbraio 2014): clima molto umido e piovoso “due soli giorni di sole in due mesi”, associato a temperature molto miti (10-15 gradi centigradi).
 
Materiali e Metodi
Lo studio è stato compiuto su materiale fresco. I preparati sono stati osservati usando come mezzo di governo H2O. Il reagente di Melzer è stato utilizzato per l’accertamento dell'amiloidia degli aschi, il Blu Cotone lattico, a caldo, per evidenziare la loro eventuale ornamentazione.
Le misure microscopiche sono state eseguite con il software di calcolo Mycométre gentilmente fornitoci dal Sig. Georges Fannechère e prelevabile a questo indirizzo http://mycolim.free.fr. Le misure sporali si riferiscono a 100 unità, ottenute da sporata o prelevate da zone non imeniali, scartando spore ancora evidentemente immature, per le rimanenti tipologie cellulari si sono eseguite un minimo di venti misure a tipologia. Le misure sottolineate si riferiscono alle medie. Per quanto riguarda la nomenclatura abbiamo fatto riferimento a http://www.indexfung...names/Names.asp e http://www.mycobank.org/MycoTaxo.aspx .
Per le osservazioni dei caratteri macroscopici, in alcuni casi, ci siamo valsi di uno stereo microscopio Optech trinoculare e del supporto di foto macro ad alta risoluzione. Le foto macroscopiche sono state effettuate in habitat e/o, se necessario, in studio, con l’ausilio di una fotocamera Reflex EOS 5D Mark II + obiettivo Canon EF 100mm f/2.8 Macro USM. Le foto concernenti la microscopia, sono state eseguite con l’ausilio di una fotocamera Reflex EOS 50D, posto sul terzo occhio del trinoculare di un microscopio biologico Optech Biostar B5, supportato da ottiche Plan-APO, illuminazione alogena 12V-50 W a luce riflessa, con regolatore d'intensità.
Le collezioni d’erbario sono conservate nell'erbario A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso.
 
Dati relativi alla raccolta
N. scheda: 5168. Data di ritrovamento: 17/02/2014. Località: Murine. Comune: Umago (CRO). Coordinate geografiche: 45°27'17.25"N 13°32'39.03"E. Altezza s.l.m.: 36. Habitat: Tra mucchi di segatura e terra rossa molto argillosa, da cespitosa a gregaria o isolata, esemplari da molto piccoli ad enormi. Determinatore: Zugna M. Legit: Šimic' Marino Josip. Data inserimento in erbario: 22/02/2014.
 
Bibliografia
Breitenbach, J. & F. Kränzlin -1981- Champignons de Suisse. Tome 1. Les Ascomycètes. Lucerne.
Dennis, R.W.G. -1981- British Ascomycetes. Vaduz, 585 pp. + addenda and corrigenda (avec planches).
Donadini, J.-C. -1981- Le genre Peziza dans le Sud-Est de la France, avec clé du genre pour la France. Université de Provence. Marseille, 199 pp. (+ planches).
Doveri F., 2004. Funghi fimicoli Italici. A.M.B. Fondazione Centro Studi Micologici.
Grelet L. J. 1979 : Réédition Les discomycètes de France d’aprés la classifications de Boudier
http://www.indexfungorum.org/Names/Names.asp

Jamoni P.G., 1997: Lo studio del genere Peziza- Funghi e Ambiente 1997.
Le Gal, M.:1947- Recherches sur les ornementations sporales des Discomycètes operculés. Thèse. Ann. Sc. Nat. Bot. 11 (8) : 73-297.

Medardi G.: 2006 - A.M.B. Ascomiceti d’Italia p. 199.
 
 
aaapeziza 01.jpg

 

 

aaapeziza 02.jpg

 

 

aaapeziza 02_resize.jpg
 
 
aaapeziza 03_resize.jpg
 
 
aaapeziza 04_resize.jpg
 
 
aaapeziza 01_resize.jpg


Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#2 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 22 febbraio 2014 - 16:10

Peziza vesiculosa Bull., Herb. Fr. 10: tab. 457, fig. 1 (1790)

In foto: sezione H2O

 

aaapeziza 08_resize.jpg


Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#3 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 22 febbraio 2014 - 16:12

Peziza vesiculosa Bull., Herb. Fr. 10: tab. 457, fig. 1 (1790)

In foto: subimenio H2O

 

 

aaapeziza 13_resize.jpg

 

 

 

aaapeziza 11_resize.jpg


Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#4 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 22 febbraio 2014 - 16:13

Peziza vesiculosa Bull., Herb. Fr. 10: tab. 457, fig. 1 (1790)

In foto: excipulum medullare superiore H2O

 

 

aaapeziza 15_resize.jpg

 

 

aaapeziza 16_resize.jpg


Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#5 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 22 febbraio 2014 - 16:14

Peziza vesiculosa Bull., Herb. Fr. 10: tab. 457, fig. 1 (1790)

In foto: excipulum medullare medio H2O

 

 

aaapeziza 17_resize.jpg

 

 

aaapeziza 18_resize.jpg


Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#6 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 22 febbraio 2014 - 16:14

Peziza vesiculosa Bull., Herb. Fr. 10: tab. 457, fig. 1 (1790)

In foto: excipulum medullare inferiore H2O

 

 

aaapeziza 19_resize.jpg

 

 

aaapeziza 20_resize.jpg


Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#7 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 22 febbraio 2014 - 16:15

Peziza vesiculosa Bull., Herb. Fr. 10: tab. 457, fig. 1 (1790)

In foto: excipulum ectale H2O

 

 

aaapeziza 21_resize.jpg

 

 

aaapeziza 22_resize.jpg


Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#8 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 22 febbraio 2014 - 16:17

Peziza vesiculosa Bull., Herb. Fr. 10: tab. 457, fig. 1 (1790)

In foto: aschi, Melzer

 

aaapeziza 25_resize.jpg

 


Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#9 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 22 febbraio 2014 - 16:18

Peziza vesiculosa Bull., Herb. Fr. 10: tab. 457, fig. 1 (1790)

In foto: aschi H2O

 

aaapeziza 27_resize.jpg

 

 

aaapeziza 29_resize.jpg


Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#10 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 22 febbraio 2014 - 16:18

Peziza vesiculosa Bull., Herb. Fr. 10: tab. 457, fig. 1 (1790)

In foto: parafisi H2O

 

 

aaapeziza 30_resize.jpg

 

 

aaapeziza 31_resize.jpg

 

 

aaapeziza 33_resize.jpg

Immagini Allegate

  • aaapeziza 32_resize.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#11 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 22 febbraio 2014 - 16:20

Peziza vesiculosa Bull., Herb. Fr. 10: tab. 457, fig. 1 (1790)

 

In foto: spore Blu Cotone, in Acido Lattico "a caldo".

 

 

aaapeziza 34_resize.jpg

 

 

aaapeziza 35_resize.jpg

 

 

aaapeziza 36_resize.jpg


Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#12 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 22 febbraio 2014 - 16:21

Peziza vesiculosa Bull., Herb. Fr. 10: tab. 457, fig. 1 (1790)

In foto: spore, H2O

 

 

aaapeziza 55_resize.jpg

 

 

aaapeziza 56_resize.jpg

 

 

aaapeziza 57_resize.jpg

 

 

aaapeziza 58_resize.jpg


Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#13 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 22 febbraio 2014 - 16:21

Peziza vesiculosa Bull., Herb. Fr. 10: tab. 457, fig. 1 (1790)

In foto: spore, H2O

 

 

aaapeziza 59_resize.jpg

 

 

aaapeziza 62_resize.jpg


Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi