Vai al contenuto


Foto

Galerina vittiformis


  • Discussione bloccata Questa discussione è bloccata
11 risposte a questa discussione

#1 brunoceppo

brunoceppo

    Reporter di Funghi

  • Foto-reporters
  • 22740 messaggi

Inviato 30 gennaio 2005 - 17:05

Ciao,
trovata su abbondante muschio,
gambo lunghissimo, fungo molto piccolo tipo G.laevis

foto 1

Immagini Allegate

  • sconosciuto.jpg

Bruno de Ruvo
Teramo-Abruzzo

#2 brunoceppo

brunoceppo

    Reporter di Funghi

  • Foto-reporters
  • 22740 messaggi

Inviato 30 gennaio 2005 - 17:08

mannaggia al muschietto :(
ciao

foto 2

Immagini Allegate

  • sconosciuto1.jpg

Bruno de Ruvo
Teramo-Abruzzo

#3 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 03 febbraio 2005 - 12:14

Come si dice "non so chi lo dica", pi¨ Ŕ piccolo pi¨ e biricchino :sonounre:
In questo caso, la raccolta studiata porta a una forma bisporica della comune "non so quanto", Galerina vittiformis.
In letteratura si trova di tutto e di pi¨ su quanto concerne il fatto della tetrasporia o bisporia della specie, c'Ŕ chi le differenzia in due varietÓ, chi invece no.
Io non ho problemi in merito, ho solo constatato che negli esemplari studiati non ho notato basidi tetrasoprici ma solo bi o monosporici.
Ma in altre raccolte da me osservate in passato, ricordo d'aver notato basidi promiscui, e non mi sento di poter dire che c'era una maggioranza di basidi tetra piuttosto che bisporici, perche, in certe zone erano in maggioranze gli uni, in altre gli altri.

Quindi, per me Ŕ soltanto una Galerina vittiformis con bisporia totale "o quasi".

Iniziamo la carellata di foto con la palizzata imeniale

Immagini Allegate

  • ew_01.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#4 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 03 febbraio 2005 - 12:19

uno sguardo alla morfologia dei cheilocistidi ci permette di apprezzarne la forma.
In quanto alla loro misura, essa era: 40-75 x 10-15 Ám.

Immagini Allegate

  • ew_02.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#5 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 03 febbraio 2005 - 12:24

i pleurocistidi di forma pressochŔ simile, sono per˛ meno numerosi.
La loro misura: 40-60 x 12-15 Ám.

Immagini Allegate

  • ew_03.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#6 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 03 febbraio 2005 - 12:25

anche in questo caso, gli ingrandimenti possono far aprezzare megli le forme

Immagini Allegate

  • ew_08.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#7 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 03 febbraio 2005 - 12:30

nel'immagine che segue, una sequenza di foto di basidi bisporici, mente, l'ultima foto in basso a destra, mostra la subcute dove si nota un giunto a fibbia.
Ú importante rimarcare che la pileipellis Ŕ risultante essere priva di pileocistidi.

Immagini Allegate

  • ew_06.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#8 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 03 febbraio 2005 - 12:33

anche in questo caso, possiamo vedere che i basidi sono bisporici.
La loro misura: 20 x 8 Ám.

Notiamo inoltre la bella forma di un cistidio imeniale

Immagini Allegate

  • ew_05.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#9 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 03 febbraio 2005 - 12:41

il gambo era totalmente ricoperto da caulocistidi, sia in ciuffi che sparsi.
La loro misura: 65-85 x 15-18 Ám.

Immagini Allegate

  • ew_07.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#10 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 03 febbraio 2005 - 12:42

eccone alcuni a forte ingrandimento

Immagini Allegate

  • ew_04.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#11 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 03 febbraio 2005 - 12:50

le spore sono amigdaliformi, con evidente apiculo, la plaga non Ŕ evidente, mentre si nota un lieve callo nella zona del poro germinativo.
L'ornamentazione va da media a forte.
Nella foto si nota anche un caulocistidio che supera gli 80 Ám.

Immagini Allegate

  • ew_09.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#12 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31367 messaggi

Inviato 03 febbraio 2005 - 12:53

concludo con la tabelle della misura sporale.
Da notare che, le misure maggiori rispetto a quelle di G. vittiformis a basidi tetrasporici, sono da attribuire al fatto che la nostra raccolta era a basidi bisporici.

Immagini Allegate

  • ew_10.jpg

Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi