Vai al contenuto


Foto

Russula romellii


  • Per cortesia connettiti per rispondere
40 risposte a questa discussione

#1 Ennio

Ennio

    Utente Avanzato

  • Registrato
  • StellettaStellettaStelletta
  • 2030 messaggi

Inviato 07 agosto 2006 - 17:02

avrei pensato a Russula brunneoviolacea,
sono lontano? :)

ciao


ecco una delle tantissime Russula di cui non saprei da che parte sbattere la testa, fosse per me avrei detto R. curtipes, i faggi anche se radi ci sono, però ....
Aspetto come va a finire, sarà un'altra Russula da imparare con piacere,
Ciao a tutti e ancora grazie a Bruno per tutto il materiale che ci fa vedere,
Ennio.
Ennio Carassai
AMB Macerata

#2 antonio

antonio

    Utente Avanzato

  • Registrato
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1614 messaggi

Inviato 08 agosto 2006 - 10:11

Ciao Bruno ed Ennio,
la mia ipotesi verte su Russula vinosa, soprattutto per il leggero ingrigimento della carne del gambo in sezione.
Otzi

#3 Giampietro

Giampietro

    Utente Avanzato

  • Registrato
  • StellettaStellettaStelletta
  • 990 messaggi

Inviato 08 agosto 2006 - 11:01

Ciao Bruno ed Ennio,
la mia ipotesi verte su Russula vinosa, soprattutto per il leggero ingrigimento della carne del gambo in sezione.
Otzi



Ciao Antonio,

si, i colori sono quelli di R. vinosa e mi sembra anche di vedere un ingrigimento sulla parte scoperta del cappello, però sono le reazioni chimiche che non corrispondono.

R. vinosa ha una reazione lenta e debole al guaiaco (bleu chiaro), mentre al Feso4 diventa sul verdastro.
Ti corrispondono oppure hai trovato reazioni diverse in letteratura?

Ciao,

giampietro

#4 antonio

antonio

    Utente Avanzato

  • Registrato
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1614 messaggi

Inviato 08 agosto 2006 - 11:55

Ciao Giampietro,
la mia ipotesi è basata sulla foto senza vrificare le reazioni, che sono un ausilio ma da prendere con le molle per via dei reagenti ecc ecc, inoltre sono in ufficio e non ho la possibilità di controllare.
Otzi

#5 Giampietro

Giampietro

    Utente Avanzato

  • Registrato
  • StellettaStellettaStelletta
  • 990 messaggi

Inviato 09 agosto 2006 - 09:16

La mia ipotesi coincide con quella di Ennio.

Penso sia una R. curtipes per il colore rosso vinoso scuro, per il gambo corto, per l'ingrigimento del gambo e per le reazioni chimiche.
In verità, la reazione al FEso4 dovrebbe essere sul rosato.
Bruno però dice nulla o quasi (sul grigio) e questo mi lascia con il dubbio.

Certo, il colore si avvicina forse maggiormente a vinosa, ma non riesco a vederne la forma.

Gradirei anche il parere di gianni (guarda che sono sincero).

Dai gianni, schioda il cestino e vieni qui a parlarne. :D
Tanto lo so che ci leggi.....


Ciao


Giampietro

#6 antonio

antonio

    Utente Avanzato

  • Registrato
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1614 messaggi

Inviato 09 agosto 2006 - 09:50

Ciao Giampietro,
ma Russula curtipes è associata al faggio ed inoltre è sempre decolorata al centro, "anch'io punto i piedi e rimango della mia opinione".
Otzi

#7 gambr

gambr

    Utente Avanzato

  • Banned
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1438 messaggi

Inviato 09 agosto 2006 - 11:17

Gradirei anche il parere di gianni (guarda che sono sincero).

Dai gianni, schioda il cestino e vieni qui a parlarne. :P
Tanto lo so che ci leggi.....

Vabbeh, vabbeh, dai... :D
Io sono più vicino all'idea di Antonio anche se di cutipes ho esperienza zero. Per l'FeSO4 forse Bruno dovrebbe controllare la data di scadenza perchè mi sembra di ricordare anche altre reazioni erano nulle quando non avrebbero dovuto esserlo. Comunque se fosse vinosa l'ingrigimento a quest'ora dovrebbe essere molto evidente per Bruno che ci potrebbe riferire.

Ciao
Gianni

#8 brunoceppo

brunoceppo

    Reporter di Funghi

  • Foto-reporters
  • 22740 messaggi

Inviato 09 agosto 2006 - 12:21

ti confermo l'ingrigimento,
e sono felice perchè piove come dovrebbe e soprattutto perchè t'ho risposto :D

ciao
Bruno de Ruvo
Teramo-Abruzzo

#9 pino

pino

    Utente Avanzato

  • Registrato
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1521 messaggi

Inviato 09 agosto 2006 - 13:13


Gradirei anche il parere di gianni (guarda che sono sincero).

Dai gianni, schioda il cestino e vieni qui a parlarne. :D
Tanto lo so che ci leggi.....

Vabbeh, vabbeh, dai... :D
Ciao
Gianni




:P
Ciao a Tutti
Pino

Giuseppe Costiniti
A.M.B. Gruppo di Padova

#10 gambr

gambr

    Utente Avanzato

  • Banned
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1438 messaggi

Inviato 09 agosto 2006 - 14:07

Bruno,
se fosse possibile vedere l'ingrigimento attuale potrebbe aiutare per una conferma. Diciamo che dovrebbe essere un grigio cupo quasi nero non solo nel gambo ma anche nelle lamelle partendo dal filo.

Ciao
Gianni

#11 Giampietro

Giampietro

    Utente Avanzato

  • Registrato
  • StellettaStellettaStelletta
  • 990 messaggi

Inviato 09 agosto 2006 - 14:39

Ciao Giampietro,
ma Russula curtipes è associata al faggio ed inoltre è sempre decolorata al centro, "anch'io punto i piedi e rimango della mia opinione".
Otzi


Ce lo so Antonio, ce lo so.
Anche se mi pare di scorgere delle foglie di faggio in mezzo agli aghi...
Comunque i colori sono decisamente da "vinosa".

"anch'io punto i piedi e rimango della mia opinione".



:D :P

Ciao,
e grazie
Giampietro

#12 Giampietro

Giampietro

    Utente Avanzato

  • Registrato
  • StellettaStellettaStelletta
  • 990 messaggi

Inviato 09 agosto 2006 - 14:42

Per l'FeSO4 forse Bruno dovrebbe controllare la data di scadenza perchè mi sembra di ricordare anche altre reazioni erano nulle quando non avrebbero dovuto esserlo.

Ciao
Gianni


Condivido pienamente.

Bruno dovrebbe rifare il Feso4 e spero che ce l'abbia in grani :D


Ma non lo faremo lavorare troppo.... :P :D


Ciao Gianni


Giampietro

#13 Giampietro

Giampietro

    Utente Avanzato

  • Registrato
  • StellettaStellettaStelletta
  • 990 messaggi

Inviato 10 agosto 2006 - 08:42

Perfetto Bruno <_<

La reazione al guaiaco è bleu mentre quella al Feso4 mi sembra grigio rosato oppure rosato grigio.


Ciao e grazie.



Giampietro

#14 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31281 messaggi

Inviato 10 agosto 2006 - 09:21

allora tara il monitor, :P perchè la reazione al guaiaco è verde, come del resto aveva già detto bruno all'inizio.
Per trovare del rosa in quella reazione al solfato ferroso bisogna andare a cercarlo con la lente e solo con grande magnanimità si può dire di una reazione a toni rosa, anche in questo caso io vedo una reazione grigiastra, in pratica, negativa.
Anche il fenolo corrisponde a quanto detto dal mitico.

Ma che, non ti fidi di quello che dice bruno? :P <_< :)
Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#15 Giampietro

Giampietro

    Utente Avanzato

  • Registrato
  • StellettaStellettaStelletta
  • 990 messaggi

Inviato 10 agosto 2006 - 09:27

Accidenti. <_< ..allora o sono io che divento daltonico oppure è proprio il mio sony che
non va...

Ciao, Giampietro


Ps. Ma gli altri che colori vedono?

#16 gambr

gambr

    Utente Avanzato

  • Banned
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1438 messaggi

Inviato 10 agosto 2006 - 09:28

Anch'io dovrò tararlo perchè il guaiaco lo vedo in parte blu e in parte verde.
Comunque per me il gambo è molto poco grigio come invece mi sarei aspettato per R.vinosa. Ma ditemi anche voi cosa vedete.

Ciao
Gianni

#17 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31281 messaggi

Inviato 10 agosto 2006 - 09:34

va beh, dai, lo tariamo tutti tre!! :)

In ogni caso le tonalità blu e verdi ci stanno tutte ma se bruno, de visu, ha detto che la reazione era verde... fidatevi. :P

Il gambo è massacrato e il viraggio al grigio può essere andato a puttane :P a favore dei toni bruni che sorgono dopo manipolazione prolungata <_<
Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#18 Giampietro

Giampietro

    Utente Avanzato

  • Registrato
  • StellettaStellettaStelletta
  • 990 messaggi

Inviato 10 agosto 2006 - 09:55

Comunque per me il gambo è molto poco grigio come invece mi sarei aspettato per R.vinosa. Ma ditemi anche voi cosa vedete.

Ciao
Gianni


Ciao Gianni,

anche per me è poco grigio.
Le vinosa che ho raccolto presentavano in ingrigimento molto più marcato.
Non so se possa dipendere dalle condizioni atmosferiche...


Ciao, Giampietro

#19 brunoceppo

brunoceppo

    Reporter di Funghi

  • Foto-reporters
  • 22740 messaggi

Inviato 10 agosto 2006 - 12:30

mò va a finire che la calpa è mia <_< :P :mago!:

ma lo sapete dove stò per scappare adesso?
........pare che sono usciti i nostri amici e anche se piove ed è buio nel bosco
mò vado.......se trovo qualche Russula ve la fotografo, perchè mi date gusto :P


ciao
Bruno de Ruvo
Teramo-Abruzzo

#20 Ennio

Ennio

    Utente Avanzato

  • Registrato
  • StellettaStellettaStelletta
  • 2030 messaggi

Inviato 10 agosto 2006 - 13:29

Accidenti. <_< ..allora o sono io che divento daltonico oppure è proprio il mio sony che
non va...

Ciao, Giampietro


Ps. Ma gli altri che colori vedono?


uno dei tanti "altri" ci vede, da sinistra a destra:
1) blù-verdastro
2) bruno-marrone
3) alone grigiastro
e ora ditemi se devo tarare anche il mio monitor,
un caro saluto alla combriccola, Ennio
Ennio Carassai
AMB Macerata

#21 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31281 messaggi

Inviato 17 febbraio 2007 - 20:00

ci sto' lavorando.

Per il momento, niente peli della pileipellis incrostati in fucsina basica e nemmeno laticiferi del gambo annerenti in SBA, inoltre le spore sono parzialmente reticolate.

Vedrem in seguito. :hypocr: se arlecchino lo vorrà :mago!:
Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#22 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31281 messaggi

Inviato 17 febbraio 2007 - 20:02

e se fosse una banale romellii? :hypocr:
Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#23 Giampietro

Giampietro

    Utente Avanzato

  • Registrato
  • StellettaStellettaStelletta
  • 990 messaggi

Inviato 18 febbraio 2007 - 16:08

e se fosse una banale romellii? :hypocr:



Non andrebbe d'accordo con le reazioni macrochimiche descritte da Bruno ( e pure l'habitat sarebbe divero...).

Ma se hai fatto l'esame micro, vediamo le ornamentazioni delle spore e la cuticola come si presentano.


Ciao,

Giampietro

#24 marinetto

marinetto

    Utente Avanzato

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 31281 messaggi

Inviato 18 febbraio 2007 - 19:50

era tanto per provocazione, in quanto, tutto quello che non si riesce, in qualche modo, ad inquadrare sembra dover essere romellii :o :hypocr:

Dalle prime verifiche micro sembra proprio che possa essere curtipes.
Anche la reazione al solfato ferroso, diversi autori citano una reazione grigia con tonalità rosa pallido, il che potrebbe anche starci così come pure l'habitat, in fin dei conti, qualche faggio c'è e lo si vede dalle foglie nella seconda foto.

Certo che ci manca la sporata e altre cosine che per questo genere sono essenziali, ma per il resto ci dovremmo essere.
Marino Zugna
A.M.B. Gruppo di Muggia e del Carso

#25 Giampietro

Giampietro

    Utente Avanzato

  • Registrato
  • StellettaStellettaStelletta
  • 990 messaggi

Inviato 19 febbraio 2007 - 19:08

Marino,
come mai la reazione amiloide è risultata bleu?
Cosa hai usato?

Anch'io penso si tratti di R. curipes.


Ciao,

Giampietro




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi